Ukulele resofonico

Aloha Forum Uke 360° Ukulele resofonico

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #15632
    rebus
    Partecipante

    In un negozio di usato qua in zona vendono un ukulele resofonico… qualcuno ne ha mai provato uno? Non sono sicuro di volerlo ma mi incuriosisce… nei prossimi giorni sarò molto impegnato ma, se sarà ancora disponibile, poi un giro a provarlo mi sa che ce lo faccio…

    #37357
    ilfulmunauta
    Membro

    Yep. In genere hanno un timbro molto particolare, e hanno la particolarità di avere (spesso) parecchio volume. Gli strumenti resofonici sono infatti stati inventati negli anni venti come anello di giunzione tra strumenti acustici e elettrici; in mancanza di amplificazione, e dovendo spesso suonare con strumenti con volume più elevato, è stato inventato questo sistema di amplificazione meccanica; un cono all’interno della cassa che funge lettaralmente da speaker.
    Possono avere corpo in legno o in metallo (spesso o acciaio o ottone, o raramente german silver – una lega particolare ); quelli di nuova generazione anche in vetroresina (es. Beltona).
    i MUST sono ovviamente i resofonici National (se questo è il tuo caso vai a provarlo, assolutamente)
    In genere strumenti del genere si accostano bene a hokum/early jazz/blues/ragtime e quel filone lì.
    Invece strumenti di nuova generazione (Mya Moe – Fine Resophonic) hanno una timbrica più “contemporanea” (non li ho provati di persona ma da youtube sono giunto a questa conclusione).
    Gli ukulele resofonici costano abbastanza, soprattutto quelli che ho citato (si parla di made in USA e liuteria varia), quelli “economici” partono diciamo dai 400 euro…però la differenze c’è…
    altri brand importanti sono Amistar (Risa?) , Ohana (ho provato un Ohana Vita Reso che suonava veramente bene) e poi marchi minori…ho sentito parlar bene degli “Hot Rod”, sempre d’importazione.

    Come posso non citare i resofonici del “ilPenna”, liutaio di Milano e ukufriend; vai a darti un occhiata a “Historia Ukulele”hangloose

    PS fammi sapere che reso vendono! bye

    #37362
    Jontom
    Amministratore del forum

    mi è capitato di suonare il “blue uke” beltona: http://www.beltona.net/nav/ukuleles.htm
    in effetti è fico.

    #37414
    rebus
    Partecipante

    Sono andato a vedere, ma purtroppo era già stato venduto! Era un Johnson. Peccato, mi sarebbe piaciuto almeno provarlo

    #37889
    Keo142
    Membro

    Buongiorno!!
    Questa curiosità ha preso pure me da qualche mese….
    e,dopo aver cercato e ricercato, alla fine ieri mi è arrivato a casa il ResoUke della Gold Tone!
    Ottimo strumento, cassa e fasce in rame rosa, manico in mogano,tastiera in rose wood e selletta in acero….
    Ancora devo farci amicizia,a dire la verità,ma la differenza con l’uke “tradizionale” è davvero lampante : ha un timbro degno di nota ed un suono davvero caldo,ottimo per fare del buon blues nello stile del mississipi!!!!
    Sinceramente devo ancora capire bene come sfruttarlo al meglio,ma al momento posso davvero dirmi soddisfatto e lo consiglierei a tutti gli uke addicted…non può mancare nelle vostre collezioni!!!
    Per quanto riguarda il prezzo diciamo che siamo in una fascia medio-alta,ma qualitativamente vale ogni singolo centesimo pagato…
    Buon week end!!!
    hangloose

    #37899
    pierfa78
    Membro

    Grande Keo, bello strumento, fa tanto Blues night on the Missisipi hangloose

    #37909
    Jontom
    Amministratore del forum

    beh: fico.

    #37920
    Keo142
    Membro

    pierfa78 ha detto

    Grande Keo, bello strumento, fa tanto Blues night on the Missisipi hangloose

    sì!!! adesso mi manca solo di recuperare un buon corso di ukublues…,ma ho idea di saper già dove trovarlo!!bye

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.