Ukulele per esigenze particolari

Aloha Forum Uke 360° Ukulele per esigenze particolari

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 21 totali)
  • Autore
    Post
  • #14899
    cuppls
    Membro

    Salve a tutti!!

    E’ il mio primo topic, vorrei chiedervi un consiglio circa l’acquisto del mio primo ukulele e vorrei delle delucidazioni:

    ammiro molto questo strumento e ora ho deciso di acquistarne uno, l’utilizzo per cui mi interessa di più è quello di suonarci gli accordi (soprattutto jazz , quindi accordi estesi di nona , tredicesima eccc…) mi chiedevo se è fattibile con tutti i tipi di ukulele (soprano, concerto ecc…) visto che ho letto che per alcuni risulta impossibile suonare determinati accordi in quanto sono troppo piccoli i tasti!! poi non ho capito se ad esempio col tenore si possono fare più cose rispetto al sorano perchè è più grande oppure no!

    Detto questo, io suono il basso e mi piacerebbe affiancargli un ukulele che non mi faccia svenare( 50-60 euro), non mi serve qualcosa di professionale, mi accontento di uno strumento suonabile che mi permetta di fare quello che ho detto sopra e di discreta qualità ( insomma non vorrei uno strumento che mi dà un problema al giorno),e con cui posso trascorrere i miei pomeriggi a suonare in riva al fiumebeautylove….. non vedo l’ora!! 

    Sarei orientato per un concert poichè non è ne troppo piccolo ne troppo grande, poi però se mi assicurate che riesco a are tutti (o quasi) gli accordi che volgio anche con la metà di un soprano ben venga!!

    vi ringrazio ;)

    #30417
    Jontom
    Amministratore del forum

    Ciao!

    Sui 50/60 trovi onesti entry-level al mercatinodellukulele.it. Non entro troppo nel merito di questi strumenti perché alla fine si tratta di modelli con cui approcciarsi alla musica. Devi mettere in conto qualche piccolo problema qua e la ma non è niente che ti distolga dal piacere di suonarlo.

    Il tenore ti offre più possibilità semplicemente perché ha più tasti e più spazio quindi… dipende da dove vai a prendere certi accordi. Il dodicesimo di un tenore è sicuramente più confortevole di quello di un soprano.

    PS: Occhio che gli ukulele professionali li trovi a non meno di 500 euro (soprano)… Ce ne passano dai 50/60 che hai indicato tu lol

    #30422
    cuppls
    Membro

    Ma mi hanno detto che solitamente l’ukulele non si suona oltre l’ultimo tasto..è vera questa cosa?

    Quindi va bene l’ukulele per eseguire accordi anche di tredicesima? 

    Visto che hai molta più esperienza di me mi potresti consigliare un modello buono su questi prezzi? se possibile allora tenore( visto che è più confortevole) se costano molto di più mi accontento di un concertofeel_good

    Grazie!! e scusa x le mille domande bye

    #30425
    Ross
    Membro

    benvenuto!! direi senza sprecare troppe parole un tenore … mi sa che devi anche alzare un pò il budget … fai uno sorzo http://www.mercatinodellukulele.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=ilvm_fly_admirable.tpl&product_id=775&category_id=4&option=com_virtuemart&Itemid=1&lang=it e troverai soddisfazione!!hangloose

    #30428
    Jontom
    Amministratore del forum

    premesso che non so quasi nulla di jazz, se non sbaglio per un accordo di tredicesima, in teoria, ti servirebbero 7 note ma dal momento che hai 4 corde la vedo dura… sono sicuro che potresti operare delle sostituzioni però ti ripeto: sul jazz sono un emerito ignorante. mi fermo a quei concetti base che studiai secoli fa su pianoforte.

    non è che non vai oltre l’ultimo tasto, è che devi assicurarti di averne abbastanza bad_smile1 è per quello che il tenore è più indicato per risolvere certe questioni tipo accordi complessi o rivolti.

    per quanto riguarda il modello di ukulele, i tenori Islander sono degli ottimi entry level che per quella cifra, a mio modesto parere, valgono almeno il doppio degli altri.

    #30429
    cuppls
    Membro

    Mmmh…già spendo troppi soldi per il basso….mia madre mi AMMAZZA oh……

    non ci sarebbe qualcosa di più economico?

    Un’altra cosa…avete mai provato il guitalele? sembra bello !!

    #30431
    Ross
    Membro

    si il guitalele è carino ma non è un ukulele!!!! per quanto riguarda il jazz ti linko questo sito http://curtsheller.com/ukulele/jazz/index.php#.UVA4jzeFXlQ io non me la sento dopo la tua premessa di consigliarti un uku più economico anche perchè ne saresti deluso!!!! sono anche io una mamma e probabilmente i miei figli son più grandi di te …. falle leggere il topic!!! red_heart

    #30432
    cuppls
    Membro

    si lo so che non è un ukulele.. ma visto che quello della yamaha dicono che è ben fatto mi chedo se potrebbe soddisfare le mie esigenze (anche economiche!!)

    #30433
    Jontom
    Amministratore del forum

    eh, in effetti il problema è che se sei già un musicista, i difetti di uno strumento a basso costo li noti prima. tolta l’euforia iniziale te lo godresti di meno e vorresti subito spendere altri soldi per un modello migliore…

    #30439
    cuppls
    Membro

    è vero! Vi chiedo infatti questi consigli perchè ci sono passato e vorrei uno strumento valido che non mi faccia dannare per fare uscire una sonorità decente!! Ma un buon concert economico me lo potreste consigliare? o comenque qualcosa sulle 50-60 euro? 

    grazieeeeee :)

    ps. l’accordo di tredicesima lo sintetizzerei! anche perchè credo che nemmeno sul pianoforte si eseguano tutte e 7 le note ;)

    #30449
    Jontom
    Amministratore del forum

    eh sul pianoforte infatti ti aiuti con la mano sinistra.

    guarda, il fatto è che un buon entry level comunque parte da poco più su.

    se te lo puoi permettere, in questo momento vedo un mt-4 islander a €150: http://www.mercatinodellukulele.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=ilvm_fly_admirable.tpl&product_id=775&category_id=4&option=com_virtuemart&Itemid=1&lang=it

    credimi… se spendi quei €50 e ti piace suonare, dopo un paio di mesi ti ritrovi a spenderli comunque… valuta tu. se si tratta invece di sperimentare, non hai nessuna pretesa e metti in conto qualche piccolissimo difettuccio assolutamente normale per quella fascia di prezzo, anche il tenore makala a €70 va più che bene. ha le Aquila già montate quindi ti ci puoi divertire

    #30459
    cuppls
    Membro

    Guarda per ora non ho particolari pretese e non ho soldi essendo disoccupato. Ma mi piace suonare ..e tanto! anche da solo per ore e ore…Per ora vorrei sperimentare questo strumento che mi intriga moltissimobeautylove . 

    Questo makala tenore l’hai provato? è suonabile e ha un suono discreto anche sugli ultimi tasti? che intendi per difettuciuo?? hahaha!

     

    Scusate la domanda ma partendo dall’alto (dalla corda che per la chitarra è il mi grave per intenderci) troviamo il G poi C poi E e infine A giusto?

    Ma il sol è la corda più spessa quindi la più grave?? cioè dalla più spessa alla più sottile è questo l’ordine: GCEA??

    scusate il dubbio idiota………..sad

     

     

    #30464
    ilfulmunauta
    Membro

    ciao cuppls

    partendo dalla fine…

    l’accordatura è gCEA, ma il g è detto “rientrante”, in quanto è la nota più acuta, mentre il C è la corda più grave (e più spessa). Ho visto amici chitarristi rimanerci male. 

    Una soluzione, e so che alcuni ukulelisti jazzisti usano, è il low G (il G grave – puoi prendere la muta intera o solo il low G)

    Riguardo al jazz ti posso dire che il problema dell’ukulele non è tanto la dimensione (per quanto riguarda l’improvvisazione su scale modali ovviamente su un tenore hai più tasti-più possibilità rispetto a un soprano). sull’ukulele hai 4 corde, quindi le tue possibilità per accordi particolari, quali quelli di 9 e 13esima sono limitate, o posizioni molto molto ostiche. Si può fare eh, solo che non è la taglia il problema, anzi, forse su un soprano potresti andar meglio col mignolo a raggiungere una nota che sul tenore non potresti raggiungere.

    Riguardo i modelli hanno già citato i tipici entry level di buona qualità..

    in tutta sincerità il problema maggiore fino ai 40 euro è la tenuta dell’accordatura…puoi capitarti un ukulele che non tiene l’accordatura, e questo oltre a farti venire il nervoso non aiuta per niente..poi c’è il suono inscatolato, ma là vabbè, uno si può accontentare.

    se alzi il budget fino a 80-100 euro secondo me hai un bell’investimento che dura. Per tre mesetti non uscire a mangiar la pizza, smetti di fumare, lascia la ragazza…una soluzione si trova (no dai non lasciare la ragazza, scherzavo>)

     

     

    #30465
    Jontom
    Amministratore del forum

    quote il fulmu.

    poi se ti capita, cercati qualche video di lyle ritz su youtube…. lol

    #30470
    Marco Giovannetti
    Partecipante

    Ciao,

    brevemente sugli accordi, visto che di “hardware” non me ne intendo.

    Per costruire un accordo di 9/11/13 serve almeno la quadriade (e quindi l’accordo di settima), per cui devi per forza di cose operare delle scelte. L’unico strumento su cui puoi costruire un accordo soddisfacente è il piano per il discorso di usare entrambe le mani, ma io suono la chitarra e già su quella, dipende che accordi vuoi suonare, devi cominciare a eliminare delle note.

    Per quanto riguarda l’uke sei molto limitato, non è tanto la scala della tastiera (più o meno lunga) quanto le corde che hai a disposizione per tastare le note (e una corda, come ti ha spiegato Fulmu, è rientrante…quindi non molto utile, potrebbe succedere di ottenere degli intervalli troppo stretti sulla stessa ottava da risultare dissonanti. Quindi una soluzione, sempre come dice Fulmunauta, è mettere un Low-G)… se pensi che già un do9 (che poi , al risultato sonoro è un do2) è 0201 e il do nemmeno lo suoni, ti rendi conto da solo… :)

    Ma il bello è che puoi sperimentare alla grande, anche giocando con l’armonia generale del pezzo! Quindi daje d’ukulele!

     

    (voialtri correggetemi se sbaglio tongue)

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 21 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.