Taimane live

Aloha Forum Piazza Italia Taimane live

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #14150
    Jontom
    Amministratore del forum

    Stasera intorno alle 19 Taimane suonava ad una mostra fotografica. Ingresso gratuito ma vabbè avrei comunque pagato… mi incammino e mi presento leggermente in ritardo. Saranno state… chessò una trentina di persone in tutto… praticamente tutte lì per questa mostra quindi mi rendo di essere l’unico presente venuto esclusivamente per lei. Le foto erano belle però sticazzi, volevo sentire l’ukulele.

    E insomma inizio ad aggirarmi fra i pannelli quando a un certo punto mi trovo davanti una alta poco più di me, come se non bastasse tacco VENTI, che guarda incuriosita le foto. Lì per lì indugio un po’ però poi effettivamente vedo che va a parlare col fonico e alla fine per quanto me la potessi aspettare più bassa era ovvio che era lei. A quel punto indugio un attimo… che faccio mi presento?! naaahhhh dai.. e che ti metti a fare il fanboy, dai cazzo è una collega, fra un pochetto suona, evita di rompere le palle e statti buono. Solo che poi vedo che si siede sul divano ad aspettare, si guarda intorno palesemente annoiata, sbadiglia (LOL) e a quel punto col bicchiere di the freddo in mano rompo il ghiaccio da bravo italiano.

    “Taimane!!”

    “…yes?”

    Di seguito i 40 secondi più formali di tutta la mia vita in cui da sfoggio di tutte le cose che ti insegnano a dire di fronte a uno sconosciuto che ti fa un po’ di complimenti e cioè: “…huh?…aaaaaahh!!!!…. thanks!!! ahhhhh… ohhhh….ahhhh thank you!! oh, so you’re from Italy!! ohhh… you’re performing tomorrow? at the festival? the ukulele festival?”

    Ora… tesoro mio… ti dico che sono un ukulelista italiano, che domani suono al festival, secondo te CHE BISOGNO C’ERA DI SPECIFICARE. ma come ho detto prima, le regole d’oro che t’insegna papà prima di entrare nello showbusiness sono falli parlare, sii carino/a, sempre gentile, sorridi. Sfoggiato il campionario di luoghi comuni mi saluta con un “enjoy the show”, penso.. che culo… avrei milioni di cose da dire ma mi ha prosciugato la voglia di tirarle fuori, si allontana, appiccia l’ukulele, si leva la giacchetta rossa, si toglie le scarpe e inizia.

     

    Ora… che lei sia rock’n’roll è fuori discussione. E io per questo la amo anche un po’. Ma il tono di voce con cui si rivolge a te è di quelli che ti fanno pensare… complice il due più due che ti fai a seguito del botto che ha fatto con la macchina della polizia. Le cose erano due: o era impasticcatissima peggio di Jim Morrison oppure lo sbadiglio era il preludio di un sonno ricchissimo che avrebbe tanto voluto farsi su quel divanetto.

    Ma vabbè. Dicevo: inizia a suonare. Io la guardo e penso “che figata… senti qua come se la strumma e si atteggia”. Inizia a tirare un’improvvisazione infinita.. regà: I N F I N I T A in cui da sfoggio di tutte le sue tecniche migliori. trillo, roll inverso, arpeggi e tremolone killer. arrivati al nono minuto in cui avrà fatto.. boh… venti pezzi?! chiude. E a quel punto capisco che un concerto d Taimane Gardner è SCALETTA-FREE. In pratica inizi a suonare e semplicemente NON TI FERMI PIU’.

     Sotto un certo punto di vista è da applaudire perché per… uhmmm… venti minuti?! è andata avanti come toro scatenato e praticamente mi ha fatto sentire qualsiasi cosa. Sotto un altro punta di vista…

     

     

    CHE DUE COGLIONI.

     

     

    Alla fine la cosa funziona così. Lei è donna e anche vagamente fica. Non bellissima eh! Però che sia una fregnetta ci sta. Si fa guardare, si veste bene ed è abbastanza sexy sul palco. Quindi cosa succede: ti tramortisce con dieci minuti di assolo e strumming casuale con dentro miliardi di citazioni e quando percepisce che ti sei rotto abbondantemente il cazzo inizia a fissarti e ti fa capire che dopo il concerto te la da.

    A quel punto tu che fai: resti. Ovvio. Solo che dopo venti minuti vuoi morire male… fai per alzarti, alzi lo sguardo e lei inizia ad ancheggiare quel cazzo di piedino lì… si inchina… ti fissa e TI SORRIDE. Chiaro che ti metti a sedere.

     

    E niente alla fine il “see you later” che le avevo detto prima che salisse sul palco è rimasto lì. Nel senso che ci vediamo dopo ma… proprio dopo DOPO perché me ne sono andato dopo 30 minuti mentre roteava il bacino e strummava come una divinità hawaiiana. Massimo rispetto eh. Bella, brava ma basta.

    #24843
    Ross
    Membro

    ah peròsticazzi

    #24844
    sanchez50
    Membro

    Recensione dell'evento stre-pi-to-sa!!! Che sta ragazza suoni con un impeto travolgente è fuor di dubbio ma…vabbè…hai confermato alcuni dubbi che m'eran venuti fuori guardando i suoi video live…una curiosità, all'inizio dici “a un certo punto mi trovo davanti una alta poco più di me, come se non bastasse tacco VENTI”cioè? Nei video sembra piccina piccina, una robina da un metro e un tappo…cioè il totale scarpe incluse cosa vien fuori? So che non è una domanda musicale, ma in fondo lei e pochi altri son i nostri miti ukulelistici…quindi perdona la domanda stile Novella2000.

    #24847

    JT devi scrivere un libro!!! Mi hai fatto sconpisciare…Va bene tutto quello che hai scritto, dico proprio tutto…pero' sul palco e' veramente sexy, ma proprio tanto…va be', che dirti, io avrei aspettato ancora un po', e ancora un po'…Pero' se la riincontri tira fuori tutto il savoir faire italico, ma non quello di protocollo…e aggiornaci sugli eventuali sviluppi…

    PS  ho rivisto il video…continua ad acchiapparmi proprio tanto…poi scalza…altro che che storie, femmina fino in fondo…e anche parecchio civettuola, della serie so che piaccio e mi piace assai… Ripeto, un filo d'invidia mi attraversa…smile

    #24848

    beh, il storyboard è fantastico… concordo, potresti scrivere una raccolta di storielle!

     

    per il resto, siete due pischelli, troooooooppo giovani.

    comunque le donne in carriera, lo sono veramente, non le smuovi dal lavoro, mica come i maschietti che fanno tre cose contemporaneamente alle 12 che devono fare e su cui sono in ritardo… lei è lì per suonare e suona.

    james hill è lì perché è bravo e fa il bravo

    jake shimabukuro è lì perché gli piace suonare e spera di passarti la voglia che ha lui

    taimane è lì per suonare e suona

    ne riparliamo fra qualche anno… e non ascoltare quel siculo di ukuleleduccio 🙂

    #24850
    Ross
    Membro

    stavolta si mi tocca straquoto calcalove

    #24851

    ahahah, va be' dai due colleghi…per caso gelosi di jt? smile

    #24852
    Ross
    Membro

    gelosi nooooooooo ma faziosi siiiiiiiiii

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Il forum ‘Piazza Italia’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.