supporto per ukulele – ukulele stand

Aloha Forum Hospital supporto per ukulele – ukulele stand

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #14416
    Francesca
    Membro

    Aloha,
    come ha detto qualcuno, il posto migliore per tenere l’ukulele è in mano, a suonarlo! ma ogni tanto, se non altro per dormire, bisogna appoggiarlo. Stufa di riporlo in bilico nell’armadio, durante lo scorso fine settimana mi sono costruita un supporto con 2 pezzi di compensato marino avanzati da un altro lavoro. E’ solo ispirato a quelli della Kala, la forma è abbastanza diversa. Per il mio concert l’ingombro è circa 35×25 cm. Prezzo del compensato, se avessi dovuto comprarlo, circa 2-4 €.
    La cosa principale da tenere presente è che la sede dove poi andrà ad appoggiarsi deve essere larga almeno una volta e mezzo il corpo dello strumento. Questo consiglio l’ho trovato su un sito americano per il fai-da-te ed è stato prezioso. Tenendo a mente questo e provando delle proporzioni che mi piacessero ho ritagliato nel cartone di una scatola robusta i due pezzi uguali (tranne l’intaglio per l’incastro) facendo un modello in cartone per verificare che in effetti il tutto fosse bilanciato. L’ukulele è così leggero (anche il mio concert) che il cartone basta e avanza a reggerlo. Con 5 minuti, una scatola e un paio di forbici si evitano delusioni più tardi.
    Una volta stabilita la sagoma l’ho trasferita con la carta carbone sul compensato. Ho fatto i fori con il dremel (che avevo già) e poi l’ho ritagliata con il seghetto da traforo (meno di 10 €) procedendo piano e con attenzione. Poi ho scartavetrato il tutto, un po’ a mano un po’ col dremel (ma avrei potuto fare tutto a mano) per togliere ogni irregolarità. Con il dremel ho poi inciso il fiore hawaiano.
    Ho verniciato il tutto con una finitura mogano e poi ho passato ogni superficie con la cera (di una candelina) passando il dremel con su la mola di feltro per lucidare, che ha dato un effetto particolare. Il fiore è rimasto scuro perchè più profondo, poi l’ho anche ripassato con un pennarello marrone. Ho misurato con un filo la lunghezza del laccio di cuoio (6 € per 4 m) che ho fissato con dei semplici nodi.
    Adesso mi è venuta voglia di provare a costruirmi un cigarboxuke tenore…qualcuno ha esperienza e sa darmi dei consigli? Mahalo!

    http://imageshack.us/slideshow/index.php

    #27139
    Ross
    Membro

    intanto complimenti sia per la manualità che per il gusto!!!!!!!! per il cigarbox…aspetta il penna è lui il maestro

    #27145
    Marvin
    Membro

    Grazie per gli utili consigli…per curiosita’, di che spessore e’ il compensato che hai usato?

    #27148
    Francesca
    Membro

    12 mm, ma solo perchè era quello che mi era avanzato da un altro lavoro, come spessore sarebbe più adatto a una chitarra. Se dovessi farlo ex-novo penso che userei meno della metà per il mio concert e per un soprano anche meno. Il problema del peso non esiste, quando ho provato il modello in cartone (di una confezione di giornali per intenderci) il concert è stato su perfettamente.

    #27149
    Anonimo
    Ospite

    Bellissimo, i miei complimenti!

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Il forum ‘Hospital’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.