Rottura Manico Anuenué papa II long neck

Aloha Forum Hospital Rottura Manico Anuenué papa II long neck

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 22 totali)
  • Autore
    Post
  • #15527
    Frittola
    Partecipante

    Questo topic ha un sapore amaro.

    Mi si è rotto il manico del uke, nel senso che si è scollato mentre suonavo e il mio adorato Nunù si è piegato su se stesso.

    Presto posterò le foto dell’immane tragedia, nel frattempo desidero conforto e qualche suggerimento.

    Grazie per l’attenzione too_sadsweat cry beat_shot extreme_sexy_girl cry1

    #36677
    buccinson
    Membro

    sono col tuo doloreyelltoo_sad terribile. secondo me o te lo fai da solo il lavoro o fai prima a comprartene un altro come costi…

    #36680
    margherita
    Membro

    too_sad come ti capisco …chiama all’appello @ilpenna è lui che mi aiutò con il mio ukino , che nonostante la cicatrice è vivo e vegeto bye

    #36683
    buccinson
    Membro

    io non sono un profondo conoscitore degli ukulele , la mia famiglia si è allargata ma non ho ancora esperienza, credo però che sia più facile nei long neck perché partono già con uno squilibrio, una sorta di giraffa…comunque pur non essendo uno che si lega ai propri oggetti sta storia mi mette ansia..Corro ad abbracciare i miei ukulele!!eek

    #36685
    ilfulmunauta
    Membro

    cavolo terribile. Prova a evocare ilPenna, o cmq informati da un liutaio della tua zona quanto ti potrebbe costare l’intervento, in base a quello vedi te se conviene prenderti un uke nuovo…
    massima solidarietà

    #36687
    Jontom
    Amministratore del forum

    frì, passerà.

    #36698
    Frittola
    Partecipante

    Grazie per la solidarietà,
    Buc, abbracciali forte forte che sti oggettini hanno la maledetta capacità di antropomorfizzarsi.

    Comunque sto maturando il mio prossimo acquisto (molto probabilmente un ohana soprano all solid , oppure un ohana travel amplificato.

    Sotto con i voti :D

    PS, ma lo riparerò il mio nunù. compagno di mille battaglie e proprio nell’ultima di queste, forse la più truculenta, in quelle rare volte che il mio ancestrale chiavichismo musicale veniva annullato da una trance quasi erotica, dove egli sembrava suonare da solo e tutto (o quasi) mi riusciva senza :”aspé. no. no.”
    Fluidi gli accordi scorrevano sulla lunga tastiera e squillante era il suo suono per niente nascosto da quello del kazoo, dell’armonica, dei bongos e di una chitarra.
    Il blues maledetto che lo ha visto cadere, sarà il primo che lo vedrà risorgere. Fosse l’ultima cosa che faccio…

    #36702
    ukeluke
    Membro

    io e il mio Nenè (soprano lani koa II, quindi la notizia mi colpisce personalmente) siamo con te nel tuo dolore too_sad
    fatti forza, vedrai che tornerà! cry1

    #36751
    Ross
    Membro

    soprano … riparalo ti prego eri con lui un tutt’uno quasi in simbiosicry

    #36957
    francescov
    Membro

    Frittola ha detto

    Questo topic ha un sapore amaro.

    Mi si è rotto il manico del uke, nel senso che si è scollato mentre suonavo e il mio adorato Nunù si è piegato su se stesso.

    Presto posterò le foto dell’immane tragedia, nel frattempo desidero conforto e qualche suggerimento.

    Grazie per l’attenzione too_sadsweat cry beat_shot extreme_sexy_girl cry1

    Ciao,
    in che punto si è scollato? paletta o attaccatura cassa?
    se posti qualche foto posso darti delle dritte ;)

    #36958
    pierfa78
    Membro

    yelltoo_sad

    #36962
    Frittola
    Partecipante

    attaccatura cassa :( non ho ancora avuto il tempo di occuparmene, è gelosamente conservato in attesa di restauro

    #36965
    francescov
    Membro

    Frittola ha detto

    attaccatura cassa :( non ho ancora avuto il tempo di occuparmene, è gelosamente conservato in attesa di restauro

    ok…
    ora bisogna vedere con che tipo di incastro è stata fatta l’attaccatura…
    per l’ukulele di solito viene utilizzata la tecnica spagnola (simile alla chitarra classica) molto difficile che si rompa, non si può scollare perchè, in questo tipo di incastro, il tallone fa parte dello stesso blocco della zocchetta di testa, quindi tutto al più si spacca… questo mi spaventa di più per il restauro…
    oppure incastro a “tenone- mortasa dritto” questo si può scollare e anche rompere… però semplice da restaurare
    non credo tu abbia il coda di rondine… forse sono l’unico che adotta questo incastro sugli uke :) come nelle chitarre acustiche che devono tenere 80kg di tensione ;) INDISTRUTTIBILE exciting1

    se ti va e hai tempo posta delle immagini.
    ciao a presto

    #36971
    Frittola
    Partecipante

    grazie per le dritte, anche se non ci ho capito molto, a presto posterò le foto con il danno.
    mi manca tanto,…cry

    #37183
    Frittola
    Partecipante

    Allora, le foto non ho avuto tempo di postarle, ma ormai è andata. Ho provato a fare il mastro giliegia della domenica.
    Covavo il progetto Doctor Frankenstein da un po’ e per tale motivo ho ordinato la colla alifatica titebond.
    Dopo aver pulito ben bene le parti separate e procuratomi una laccio emostatico per liuti (gomma di bicicletta) ho proceduto all’operazione.

    the_iron_man1 the_iron_man1
    incrociamo i diti di tutti i mani e i piedi.

    Vi aggiorno (per coloro che avevano ancora quel pizzico di ansia solidale)

    Se funziona Nunù sarà ribattezzato in Nuneinstein, per gli amici Stan.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 22 totali)
  • Il forum ‘Hospital’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.