Questione di “serietà ukulelistica”….

Aloha Forum Uke 360° Questione di “serietà ukulelistica”….

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #14429
    Madràc
    Membro

    Riprendo una domanda che ci siamo fatti in chat..
    Quand’è che si può dire di star suonando “seriamente”?
    Quali sono le linee che dividono amatori da professionisti, e quando si può dire di essere arrivato al livello successivo?

    #27246
    Anonimo
    Ospite

    Per me dovrebbero dirlo gli altri, poi “seriamente” è un avverbio che si presta a troppe interpretazioni.

    Serio nei modi, serio nelle intenzioni, serio nei risultati…. Non so, credo di non avere una risposta.

    #27254
    Frittola
    Partecipante

    io te lo posso dire, è al tempo una sensazione di freschezza e poi di… Assorbimento!

    Le dita si sciolgono di più, cominci ad azzardare qualche nota intermedia, ti senti più intrigato e rilassato quando suoni, te ne fotti degli sbrachi.

    e tutto questo detto da uno che è passato dal seminterrato al piano terra. Vero professionista del cazzeggio…

    see ya

    #27261
    Alice
    Membro

    La domanda era “quand’è che me metterò a suonà seriamente?” per essere precisi XD
    Bo, ci sarebbe da pensarci su! Personalmente non mi ritengo suonatrice seria perché ho ancora MOOOOLTO MOOOOLTO MOOOOOLTO da imparare, però posso dire con malcelato orgoglio che da novembre a oggi qualcosa è successo! Certo, si può e si dovrà perfezionare, però un primo step credo di averlo fatto… no? 😉
    Poi JT e gli altri luminari della pulce sono un’altra storia…

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.