Prima corda che suona male

Aloha Forum Hospital Prima corda che suona male

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 19 totali)
  • Autore
    Post
  • #13873
    carlojump
    Membro

    La corda di sol (ho un soprano con accordatura standard GCEA) suona veramente male se la premo su un qualsiasi tasto, è intonata ma brutta, come se fosse un poco stoppata; se la suono a vuoto invece è a posto. Questo succede più o meno da stamattina. Devo cambiare le corde o è un problema più serio?
    (P.S.: io ho un Artisan di fascia molto economica che ha preso un sacco di botte. Le corde sono quelle ignobili con cui me l’hanno venduto)

    #20653
    Anonimo
    Ospite

    La corda fa una specie di ronzio? Se è quello si tratta solo della scarsa qualità dello strumento.

    #20661
    Anonimo
    Ospite

    dubito che sia un problema di corde…anche se, visto che è un uke di fascia economica prova almeno a cambiarle…potrebbe migliorare per via della maggiore tensione che danno le corde nuove…prova!

    #20662
    carlojump
    Membro

    Non è un ronzio, ha un timbro diverso dalle altre, come se fosse leggermente stoppata. Non credo sia lo strumento, ieri l'altro il problema non c'era (anche se ultimamente ha preso qualche botta, ma subito dopo suonava bene). Avrei già cambiato le corde se facessero tutte lo stesso scherzo, ma si tratta solo della prima corda e a vuoto suona normalmente. Magari è lo strumento come dici tu, avevo già una mezza idea di comprare qualcosa di proponibile ma vorrei comunque continuare a usare l'Artisan come strumento “da battaglia” da trattare in maniera un po' spartana.

    #20675
    Ross
    Membro

    ma non è che è troppo bassaquestion magari rispetto alle altre e quando la schiacci tocca la tastieraquestion

    scusa la risposta poco tecnica

    #20695

    Dalla descrizione del problema (la corda a vuoto suona bene, quindi selletta e capotasto non dovrebbero essere i sospettati principali) deduco che potrebbe essersi alzato un fret rispetto alla sua sede.

    Potresti dunque provare a controllare che tutti i fret siano al loro posto, mettendo l’ukulele in parallelo rispetto all’occhio, come se stessi mirando con una cerbottana. Da questa visuale dovrebbero risultare più evidenti eventuali irrigolarità e spostamenti dei tastini in metallo.

    Altra prova da fare per individuare il colpevole, suonare la corda in tutti i tasti, dall’inizio alla fine e vedere se l’effetto stoppato si riscontra dappertutto. Se così fosse, evidentemente, il problema potrebbe stare in uno dei fret nella parte della cassa, quelli che non si suonano per intenderci.

    #20698
    carlojump
    Membro

    Innanzitutto grazie a tutti per i suggerimenti. Ho provato a suonare tutti i tasti, il primo suona ancora bene (prima non ci avevo fatto caso) ma dal secondo in poi le note escono come ho scritto, stridule e un po’ stoppate. Se le suono da sole si nota appena ma si sente in maniera bestiale se stanno dentro un accordo. Ho provato anche ad esaminare i fret uno per uno ma non capisco bene da dove dovrei guardarli per capire se sono a posto. Adesso provo a mettere del nastro di cassetta fra la corda e il capotasto, probabilmente non servirà a niente ma ho letto online di gente che così ha risolto problemini alle corde ed è probabilmente l’unica “riparazione” che io sia in grado di fare. Uff, l’uke mi serve per domani 🙁

    Vi farò sapere!

    #20706
    carlojump
    Membro

    Aggiornamento: ho fatto un cesso. Ho allentato la meccanica e infilato il nastro sotto la corda, fino qui tutto bene. Poi sovrappensiero ho estratto la corda dalla meccanica e non contento ho pure TAGLIATO la corda, convinto che levando la parte incurvata sarebbe stato più facile rimetterla dentro. Morale della favola: ora la corda è troppo corta per rimetterla a posto e mi toccherà per forza comprarne una nuova (a questo punto penso che prenderò direttamente una muta di corde decenti). Rettifico il precedente messaggio: questa riparazione NON è alla mia portata. Sono un deficiente.

    #20708
    Ross
    Membro

    non ti abbattere comprati un set di corde aquila qui

    http://www.mercatinodellukulele.it/it/home.html

    chiedi consiglio a luca via mail

    e chi non ha mai sbagliato scagli la prima pietracry

    #20710

    dài, non fare così, tutti facciamo una sciocchezza nella vita, e adesso è toccato a te! però vuoi mettere: adesso con le code nuove sarà uno spettacolo!

    be happy, anche se non ti dò il mio numero di telefono…

    #20723

    Secondo me cambiando le corde il problema potrebbe risolversi anche se io un occhiata allo slot del capotasto,relativo alla corda G (ultima corda),lo darei controllando che non si sia approfondito troppo.E anche allo slot selletta ponte sempre stessa corda  wink.

    Può anche succedere a volte che suonando una corda da sola ci si metta più energia del dovuto e di quanto ci si renda conto,sull'ukulele,cosa che “strammando non accade”.Cmq prova, anche per forza a cambiare le corde che fà sempre bene.

    #20732
    Frittola
    Partecipante

    carlojump, non vorrei urtare alcuna sensibilità, ma accade sovente che prendendo familiarità con gli accordi “i diti” assumono posture viziate (soprattutto per chi come me non è sistematico e soffre di insofferenza per gli esercizi di postura), magari le dita su quella corda si adagiano male, il calletto sul dito non si è ancora assestato, la forza non è ben equilibrata, il pollice dietro accusa un ovvio calo di tensione che con il tempo si aggiusta e a te viene fuori un suono non eccezionale.

    #20755
    carlojump
    Membro

    Ho cambiato la corda di la (ho preso delle d'Addario, in negozio c'erano solo quelle ma da quanto leggo su Internet non dovrebbero essere malaccio) ed ora va molto meglio, appena tornerò a casa cambierò pure le altre. Di tanto in tanto le note tornano ad uscire stridule, quindi mi sa che in parte c'entra anche il discorso di frittola (che non ha urtato nessuna sensibilità, sono oggettivamente scarso e lo so benissimo laugh).

    Solo un'ultima cosuccia: il negoziante mi ha dato delle corde A, B, F# e D (mi pare), magari è una domanda stupida ma la faccio lo stesso:

    posso usarle per l'accordatura GCEA? Gli ho detto che mi servivano corde soprano ma ho l'orribile sospetto di avere un concerto, o di aver accordato un soprano come un concerto sneak

    #20757
    Anonimo
    Ospite

    si le puoi usare. tieni presente che attualmente suono le EJ44 Pro-Arte per chitarra classica

    #20758
    carlojump
    Membro

    Grazie mille, stavo già andando in paranoia 🙂

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 19 totali)
  • Il forum ‘Hospital’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.