minor swing ukulele & guitar

Aloha Forum YOUke Tube minor swing ukulele & guitar

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 49 totali)
  • Autore
    Post
  • #17013
    Anonimo
    Ospite

    la cordicella spacca!

    ca…rola bravissimo!

    #17026
    astriaha
    Membro

    AZZ, BRAVISSIMO!

     

    bella la cordicella, (fa sempre molto puzzone come piace a me)

    bella l'impostazione del video

    bravo te come suoni!

     

    e io che credevo di saper suonicchiare qualcosa…

    #17028
    Anonimo
    Ospite

    Se non c'era la cordicella ne avrei sentito la mancanza, giuro. Complimenti, l'ho risentito una 10na di volte, esecuzione ben fatta, che te lo dico a fare… ma quello che è raro è l'atmosfera, l'ho accompagnato con del buon vino e una siga, sarebbe stato meglio un doppio malto.

    #17031
    Anonimo
    Ospite

    Sè…. wolf ogni scusa è buona per tazzare!

    sticazzi

    #17032
    darshan
    Membro

    Grazzie a tutti raghi!!

     

    @ tronco: cordicella rules!! tooth

     

    @ astriaha: in effetti l'effetto che da la cordicella è quello..and I love it ninja

     

    @ wolfka: vino e siga? approvo in pieno. Doppio malto? Solo dopo le 14 😉

    #17046
    Ross
    Membro

    al via il televoto

    esecuzione 8½ se poi ti senti già arrivato

    cordicella 10 e lode qui non si discuteninja

    #17052
    darshan
    Membro

    Grazie Ross!!! Tu si che ci capisci (me e la cordicella..)hand

     

    Tra l'altro proprio a proposito del video di Minor Swing (detto anche “suino minore”), vi lascio il link di una discussione su un forum francese sul quale si è aperta la questione che io non sono un purista e che l'ukulele va suonato solo come un ukulele sennò sei un chitarrista frustrato o solo curioso….senza contare che a momenti mi scannano perchè mi sono permesso di suonare la parte di Django invece di improvvisarne una “ad capocchiam” come vorrebbero i dettami del jazz….ma io non faccio jazz, io faccio metal e gli assoli nel metal DEVONO essere uguali!!!cool

     

    http://www.ukulele.fr/forum/index.php?topic=9627.0#top

     

    ovviamente è in francese ma si capisce abbastanza..

     

    fatemi sapere cosa ne pensate!

    #17056
    Ross
    Membro

    ah ah ah i francesi o ma sono proprio tutti figli di Domenech tooth



    #17058
    Anonimo
    Ospite

    i puristi per come la vedo io sono gente frustrata… che non riesche ad accetare un minimo di inventiva e innovazione musicale, spaventata e sconcertata da ogni cosa che non rientri nel loro genere puro…

    Ii due album Highway 61 rivisited e Blonde on Blonde di Dylan non furono accettati e ca..ti dai puristi del folk… per me Dylan aveva fatto un passo avanti nella musica folk (senza contare che sono i miei album preferiti)

    o vogliamo parlare dei puristi del jazz quando Miles Davis fece Bitches Brew, stesso discorso. ok il mio album preferito e A Kind of Blue (forse perchè c'è Coltrane) ma BB è un discone e per me è un passo avanti nell'innovazione della musica jazz

    o di Ornette Coleman che all'inizio della sua carriera veniva buttato fuori dai club dove suonava e quando incise l'album Free Jazz non fu assolutamente capito, oggi è riconosciuto come l'inventore di quel genere musicale.

    I Velvet Underground oggi diventati quasi un icona pop, incompresi per 20 e passa anni…

    gli esempi sono tantissimi…

    i puristi sono la rovina della musica

     

    #17060
    darshan
    Membro

    Quanto è vero..e non solo della musica, qualsiasi “fondamentalismo” è deleterio, da quello musicale a quello sportivo, religioso, politico, culinario, e chi più ne ha più ne metta..

    Un po' di varietà non ha mai fatto male a nessuno e anzi è uno stimolo per la fantasia…

    #17063
    Anonimo
    Ospite

    hahah vaglielo a dire a jake poi ne riparliamo 😀

    però in parte… IN MINIMA PARTE gli do ragione. se prendi un chitarrista, lo piazzi sull'ukulele e lo senti riproporre esclusivamente tecniche e stili che ha appreso sulla chitarra un po' ci rimango male. perchè di fatto è un altro strumento e secondo me bisognerebbe ridefinire l'approccio: studiarlo per quello che ti può offrire e per espandere i suoi limiti, non come un'alternativa facile ma restrittiva alle 6 corde. lì si, forse mi viene da pensare anche a me che sei un chitarrista frustrato ma al tempo stesso apprezzo il sapersi renventare in contesti diversi.

    bisognerebbe chiedergli se la loro conoscenza dell'ukulele si fonda esclusivamente su filmati amatoriali postati su youtube. purtroppo la maggiorparte di loro ti citerà quei quattro stronzi che lo hanno reso famoso come “chitarrina” e sgranerà gli occhi di fronte al fatto che jake shimabukuro non sa suonare la chitarra. jake riesce a proporre anche uno splendido adattamente di sakura sakura eppure resta perfettamente “ukulelistico”.

    #17065
    darshan
    Membro

    Sono d'accordo con te JT, sicuramente fare dell'ukulele una succursale della chitarra è un po' riduttivo…

    Per quello che mi riguarda il nostro strumentino mi ha attirato anche perchè potevo inizialmente sfruttare gli anni da chitarrista per non partire proprio da zero e, naturalmente, la cosa più facile è stata quella di adattare alle nuove dimensioni e soprattutto alla nuova accordatura quello che mi sembrava si potesse adattare.

    Il buon Jake che, scopro ora, non sa suonare la chitarra, utilizza comunque, inevitabilmente, tecniche chitarristiche. Utilizzando però le dita e non il plettro non gli si può dare del “mezzo chitarrista”, e mi viene da chiedere quale sarebbe stata la reazione al mio video se avessi suonato la stessa identica parte con le dita (magari!!).

     

    Quando (spero presto) registrerò e caricherò video in cui suono in finger picking non mi stupirebbe che anche in quel caso mi si tacciasse di chitarrismo trasportato sull'ukulele…ma anche in quel caso il mio approccio e la mia filosofia di vita saranno sempre e solo sticazzi

     

    D'altra parte mica penserete che uno fiero della sua cordicella si preoccupi di tali quisquilie!!

    tooth

    #17066
    Ross
    Membro

    ninja  io non ho mai suonato nulla fuori pocopoco l'ukulele e adoro il finger picking aspeto con impazienza il tuo video

    ma il primo che lo paragona a una mezza chitarrina lo masticoyell

    #17069
    darshan
    Membro

    haha…occhio che certa gente è indigesta tooth

    #17073
    Anonimo
    Ospite

    mah, non posso che quotare in tronco tronco. (ehm). E per quanto detto da JT con il quale mi trovo abbastanza d'accordo, c'è da dire però che alla fine dove lo acquisisci lo stile “ukulele” per riarrangiare i brani in stile?… parlando da neofita che si avvicina allo strumento adesso, i video che si trovano in giro tranne pochi sono agghiaccianti, e bene o male quello che si sente in giro è chitarristico. Non basta un video corso per imparare la tecnica, per capire l'anima di uno strumento ci devi camminare insieme nella vita e trovare alla fine la maniera di fargli dire a modo suo quello che vuoi dire a modo tuo.

    Per comprendere la differenza su “come ” suonare (leggi “sentire”) l'ukulele ci vorrebbe un orecchio allenato a quel modo di suonare e di interpretare le cose. Le trasposizioni lì sarebbero interessanti, ma anche li, malgrado tutto, ci sarebbe qualcuno che direbbe che sono trasposizioni, come (andando all'estrema merda) alcune famigerate trasposizioni che si trovano in ogni fott*ta fiera con la bancarella dei FINTillimani che ripropongono toto cutugno in stile peruviano.

    Io penso che esistano delle cose che ti piace ascoltare ed altre no, soggettive e legate al background musicale di ogniuno di noi, che sia musicista o meno. Se ne hai la capacità, ne apprezzi anche la tecnica e l'esecuzione, altrimenti te le godi e amen, alla faccia dei puristi. Il resto sono minchiate.

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 49 totali)
  • Il forum ‘YOUke Tube’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.