islander o kala ?

Aloha Forum Uke 360° islander o kala ?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • #15704
    antani
    Membro

    Aloha ragazzi, dunque, dopo aver strimpellato un po il mio soprano islander ms, mi è venuta una gran voglia di tenore, ormai sono settimane che leggo e ascolto e , forse ho ristretto la mia scelta a due modelli, e qui chiedo un vostro consiglio,i contendenti sono l islander sa-4t che costa 238 euro senza custodia e il kala all solid acacia che costa 297 compresa la custodia . Aspetto fiducioso i vostri consigli.

    Ciao e Grazie

    #37649
    Jontom
    Amministratore del forum

    passo.
    tanto la risposta la sai :)

    (piacere e benvenuto sul forum!)

    #37663
    antani
    Membro

    Ciao Jontom , grazie per il benvenuto e per il consiglio, islander sarai mio hangloose
    ciao.

    #37669
    dduck
    Membro

    Confermo: dopo la prova dal vivo al mercatino, vai sull’islander. Dai kala sono ahimè rimasta piuttosto delusa, anche da quello concerto in acacia, simile a quello di cui parli tu.

    #37676
    antani
    Membro

    Ciao dduck, grazie per l informazione, l opinione di una persona che ha potuto confrontare gli strumenti e sempre importante, altri suggerimenti su marche o modelli che possono essermi sfuggiti, spesa max 300 euro.

    Grazie , ciao

    #37690
    Jontom
    Amministratore del forum

    che poi per carità, chiariamolo:

    sugli entry level, proprio perché sono fatti in serie, ci può stare che esca fuori il modello che suona incredibilmente bene come quello che magari è un po’ troppo chiuso. il controllo è quello che è. questo vale per tutti e anche gli islander non è che costituiscano un’eccezione.
    i kala francamente non li odio :D alcuni suonano veramente bene peròòòòòò…. niente da fare. islander! bye

    #37695
    Gerd.Glück
    Membro

    ciao, io ho un kala della fascia immediatamente inferiore a quella che hai adocchiato. A giudicare dalla forma, il disegno sembra molto simile.
    Si tratta di un tenor elettrificato in golden acacia (top g. acacia, fascie e fondo in g. acacia ply), che sempre acacia è, con spalla mancante, dal nome inquietante KA-GA-TEC. Deve essere tipo una serie mal riuscita o comunque poco allettante visto che la scontano pesantemente su quasi tutti i siti, e dal prezzo originario tra i 350-400 è arrivato a costare più di cento euro in meno. Insomma, ‘na cagata appunto.
    In realtà io avevo richiesto al venditore proprio un Islander elettrificato, finito fuori produzione o quasi, e il rivenditore mi ha piazzato la cagata per rimediare, che effettivamente era a un prezzo di molto superiore alla mia iniziale richiesta. Io ho accettato più perchè erano tre mesi ormai che aspettavo e ormai la mia pazienza era satura.
    Ora a parte gli scherzi sul nome, credo che comunque il livello del mio kala sia superiore a quello di quell’Islander in particolare (non il tuo che è già di un livello superiore) che era comunque l’entry level elettrificato in all laminato dell’Islander. Dunque nel mio caso specifico sono comunque andato meglio.
    Per quanto riguarda il modello, oltre alla bellissima estetica va considerato tuttavia il suono un po’ chiuso da acustico nudo e crudo ma in compenso molto armonioso su passaggi alti. Manico abbastanza comodo, controllo così così anche se meccaniche tutto sommato discrete. Volume da plug-off così così, ma questa è quasi una caratteristica di tutti i tenor di questa fascia, tranne la straordinaria eccezione, poi io suonando in duo con chitarra avverto di più la mancanza di volume.
    Per quanto riguarda l’elettrificazione, c’è il tradizionale shadow tanto vituperato su questo sito ma che, a meno che tu non debba suonare a Wembley, per usi caserecci e ovviamente live acustici fuori porta va più che bene. E’ chiaro che se già hai in mente un tour da spalla dei Lumineers probabilmente non ti buttavi su questi due modelli ma su un Pono o su un Kanilea da amplificare a parte.
    Tutto sto panegirico per dire che comunque vada, anche il Kala non è popo’, anzi. Purtroppo è sempre una questione di feeling, dovresti provarli tutti e due e vedere quale ti convince di più, ma se non è possibile, fidati del tuo intuito. Caschi lo stesso in piedi.

    #37711
    antani
    Membro

    Ciao Jontom, grazie per i consigli , sono sempre più convinto di prendere un islander, ma dando un occhiata ala mercatino ho visto che è disponibile il modello in acero ( quello tutto bianco ) per intenderci, e devo dire che il suo suono chiaro e pulito non mi dispiace affatto , anzi un suono cosi e forse utile per studiare, mah, ora vedo e poi mi butto, Volevo ringraziare anche Gerd Gluck il suo Kala non lo conoscevo ma purtroppo non e più disponibile, comunque leggendo in giro praticamente tutti sono soddisfatti dei kala , penso siano ottimi prodotti, in fin dei conti uno scelga lo strumento per il suono o almeno cosi dovrebbe essere,quanto vorrei provarli , ma tra me e il mercatino ce il mare, altre opzioni ?

    Ciao e Grazie

    http://www.mercatinodellukulele.it/it/ukulele/tenore/1150/islander-mapg-4t-mapg-4t-detail

    #37712
    Jontom
    Amministratore del forum

    Però occhio antani che ogni volta che una persona scrive Jonton, da qualche parte del mondo c’è un ristorante cinese che muore.

    #37713
    lorex89
    Membro

    ahahahah biglaugh se proprio devi chiamalo jon-tony o jon-tonic che fa figo hangloose

    #37714
    Jontom
    Amministratore del forum

    jon-tonic è T-O-T-A-L-E

    #37715
    antani
    Membro

    ops , scusa , ho corretto, spero di aver salvato il ristorante cinese, pero Jon- tonic non e male.

    Ciao bye

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.