Ibanez UEW20SME , consigli?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 8 post - dal 16 a 23 (di 23 totali)
  • Autore
    Post
  • #37567
    drugo33
    Membro

    Ciao a tutti.
    Riprendo questo topic e mi allaccio agli ultimi messaggi.
    Io ho preso per iniziare qualche mese fa un Fender soprano, ma sono arrivato ad un punto per cui, pur essendo scarso, non riesco proprio a fare determinati accordi avendo le mani abbastanza grosse. Ho deciso di passare ad un tenore e avevo preso in considerazione l’Islander RWSPT-4G citato prima. Qualcuno nel frattempo ha avuto modo di provarlo?
    Nello stesso range di prezzo ho visto che si possono trovare laminati Islander o Solid Mahimahi.
    Vi chiedo se sono comunque sempre meglio i solid e la differenza si nota bene o se suonati a livello di semiprincipiante è indifferente.
    Per capirci un Mahimahi 87G solid di quanto è meglio rispetto ad un Islander MT-4 o RWSPT-4G laminato? anche io che suono male mi accorgerei della differenza?
    Grazie a tutti.

    #37569
    Jontom
    Amministratore del forum

    sì e no

    con gli entry-level, a volte è un terno al lotto: sono prodotti fatti in serie quindi ti può capitare il modello che suona bene come quello che suona di meno (per questo di solito sarebbe sempre meglio provarli). in questi casi, stiamo parlando di differenze che vengono notate da chi magari già suona una chitarra. le differente strutturali di un’Islander le avverti subito, soprattutto sui Concert e Tenor, e in realtà secondo il mio modestissimo parere, non conta moltissimo il laminato o solid.
    l’87g è comunque uno strumento di tutto rispetto. è chiaro che non può competere con quelli di fascia alta ma ce l’ho e continuo a suonarlo ogni tanto.

    #37590
    drugo33
    Membro

    Grazie mille della risposta.
    Ho girato un bel pò di negozi della mia zona appunto per provare qualche tenore, ma al massimo mi hanno fatto vedere qualche soprano giocattolo. Per i tenori ordinano attraverso il mercatino.
    Io non ho mai suonato strumenti a corda, da ragazzino suonavo il clarinetto nella banda del paese, quindi non ho “l’orecchio” per cogliere differenze minime.
    Posso chiederti quando parli di differenze strutturali degli Islander concert e tenore a cosa ti riferisci?
    Grazie

    #37591
    Jontom
    Amministratore del forum

    in pratica il sistema brevettato da kanile’a consiste in una disposizione particolare delle catene interne che proiettano il suono sulla tavola in maniera diversa.

    @francescov
    te lo può confermare quando si è messo al lavoro sul mio k-3. in pratica sembra quasi che contraddicano tutte le regole della liuteria con un risultato assolutamente di primo livello.
    gli islander riprongono lo stesso schema di costruzione.

    #37592
    francescov
    Membro
    #37594
    Jontom
    Amministratore del forum

    ‘mmazza che coattone… ti sei inciso la FV sulla zocchetta biglaugh

    #37601
    francescov
    Membro

    :D
    hai ragione è una coattata… biglaugh

    #37693
    Jontom
    Amministratore del forum

    no no ma per carità frà! ci sta!
    è che ora mi ti immagino con gli anelloni e il cappellino dritto appoggiato sulla testa.

    ma va bene così

    FV IN DA HOUSE BIAAAATCH!!!

Stai visualizzando 8 post - dal 16 a 23 (di 23 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Back to top button