Esce il 31 maggio nuovo cd Eddie Vedder, S’intitola Ukulele songs

Aloha Forum Eventi Esce il 31 maggio nuovo cd Eddie Vedder, S’intitola Ukulele songs

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 14 post - dal 31 a 44 (di 44 totali)
  • Autore
    Post
  • #22987
    Anonimo
    Ospite

    Innanzitutto bisogna dire che il punto di vista di JT è ovviamente diverso da quello di tutti noi che suoniamo l'ukulele solo come svago/hobby.

    Vedo che tu ragioni molto in termini di “questa cosa giova” o “questa cosa nuoce/scredita” l'immagine dell'ukulele e quindi il tuo lavoro.

    Noi amatori del resto, non ci poniamo molto il problema.

    In effetti io sono un promotore ed un evangelizzatore dell'ukulele (chiunque passi da casa mia non se ne va prima di aver provato a suonare un giro di DO), ma io lo faccio solo perché suonare mi da gioia e voglio condividere questo con gli altri.

    La stessa cosa capita con i fissati del jogging che fanno una testa tanta ad amici e parenti su quanto sia bello andare a correre, e così via.

    Poi capisco che possa far incazzare percepire un preconcetto nei confronti dell'ukulele, relegato ad un ruolo di strumento giocattolo inadatto alla vera musica.

    Ma la “colpa” di questa idea non è dello youtuber strimpellone, ma dell'ottusità/ignoranza/snobismo di chi vede uno strumento piccolo, relativamente poco famoso e con un nome buffo e subito lo etichetta come “moda passeggera” o “giocattolino”.

    Ci sono migliaia di video di gente che suona malamente qualsiasi strumento e la cosa non scredita o riduce la credibilità dello strumento stesso.

    Certo molte persone giocano sull'aspetto buffo e simpatico dell'ukulele e su questo costruiscono un'immagine e la loro notorietà, però non è un comportamento da condannare, del resto tutti noi ci siamo innamorati dell'ukulele proprio perché è piccolo, buffo, simpatico e immediato. Altre invece si basano su una padronanza tecnica mostruosa, ma che comunque colpisce ancor di più su uno strumento piccolo, poco noto e con sole quattro corde (di chitarristi virtuosi ormai se ne possono citare a centinaia).

    Quindi in definitiva l'ukulele o lo si ama o lo si odia, per il suo carattere allegro, simpatico e spensierato. E' ciò che lo contraddistingue in fin dei conti e non credo si possa sperare che un giorno sia visto in tutto e per tutto come una chitarra su scala ridotta.

    Un ukulele è qualcosa di più e solo chi lo ama può capirlo, gli altri ci ridano pure sopra…. Io “francamente me ne infischio”

    #22988
    Ross
    Membro

    image

    Trascrizione:

    2/2/99

    Everybody should have and play a “UKE” its so simple to carry with you and it is one instrument you can't play and not laugh!
    It's
    so sweet and also very old – some are made of woow – some are made of
    armadillo's. I love them – the more the merrier??? – everyone I know who
    is into the ukulele is “crackers”!
    So get yourself a few and enjoy yourselves – love from
    George (keoki) Harrison

    #22991
    sanchez
    Membro

    Ho letto la paginetta segnalata….mi son rimaste impresse queste perle….”A noi l'Ukulele fa caxxxe”…”moda un pò del cxxxo”…”sei sempre e comunque una cxxxo di star”…”la bella e zozza Amanda Palmer”…”a noi però l'Ukulele fa cxxxxxe”( non bastava una volta a quanto pare)…”no dai l'Ukulele fa Cxxxxe”…curioso il fatto che l'autore della cosa che ho letto (non possiamo chiamarlo articolo dai…) scriva spesso “NOI”…il NOI è un rafforzativo come a dire…siamo in TANTI a pensarla così…beh ma allora vale per qualsiasi strumento della galassia suonato male….solo che il violino anche per suonarlo male devi studiarlo centinaia di ore…l'Ukulele NO…l'Ukulele se ti impegni, pensa che tragedia, ti fa subito felice….mamma mia che roba !!!! Che strumentino schifoso vero? Lui ha tutto il diritto di scrivere quel che vuole, ci mancherebbe, però….ma che tristesssaaaaaaaa…

    ps La canzone di Vedder mi piace TANTO…stamattina alle 5 ero collegato durante la colazione ( e ho scoperto che nel forum c'è chi si sveglia come me prestino) per sentirla e mi ha lasciato incantato per i passaggi armonici assolutamente inaspettati…ritornato a casa l'ho riascoltata…ammazza e quando mai scriverò io una cosa così??? Va là pennaiolo….

    #22993
    Anonimo
    Ospite

    si è mi è dispiaciuto tanto anche a me perché purtroppo eddie vedder è passato come capro espiatorio di un qualcosa in cui tuttosommato ci rientra fino ad un certo punto. e poi ribadisco che quel pezzo non è male. ci sono bei passaggi armonici, segno che a scriverlo è stato un cantautore che sa quello che fa.

    è che purtroppo figure importanti come quelle di george harrison che hanno tirato fuori pezzi degni di nota sull’ukulele non ce ne sono. mi viene in mente “something” assolutamente splendida… e in questa assenza purtroppo prende largo la figura estemporanea dell’ukulelista.
    non lo so ragazzi… io purtroppo mi faccio prendere dall’ohana… mi piacerebbe che la famiglia si estendesse e che abbracciasse tutte le correnti di pensiero, mi piacerebbe che a certe figure ne venissero affiancate altre altre e allora si che si può convivere tutti insieme appassionatamente.

    prendi eddie vedder da solo sul palco e sentilo suonare l’ukulele. assume un determinato significato.
    ecco ora fai finta che lo prendi e lo inserisci in un festival cazzuto di ukulele vicino ad altri ukulelisti. allora SI che viene fuori qualcosa di buono… perché in quel festival che solitamente viene relegato agli addetti ai lavori ci finiscono anche persone per via di eddie che a quel punto hanno da subito un’idea ben precisa di ciò che possiamo tirare fuori dallo strumento. pensalo sul palco a cantare con un jake in sottofondo ed è lì che l’ukulele potrebbe fare VERAMENTE la differenza a livello globale.

    #23293
    Anonimo
    Ospite

    Ho sentito il disco e devo dire che secondo me non merita.

    A parte la voce ed il modo di cantare di Vedder, che trovo straordinario, ma già si sapeva. Il disco è assolutamente deludente. Come se si fosse registrato alla buona mentre strimpellava (nemmeno molto bene a dirla tutta) e fatto tutto “buona la prima”.

    Sinceramente da un artista del suo livello mi aspettavo di meglio.

    In definitiva sfigura rispetto a molti altri dischi di ukulele o in cui si suona l'ukulele, ma anche rispetto a tante produzioni amatoriali o semi/amatoriali di youtubers.

    Peccato perché l'idea era buona ed ora mi sembra un'occasione persa… brb

    #23294
    Anonimo
    Ospite

    Un altro pianeta rispetto alla colonna sonora di “Into the wild”

    #23295
    Ross
    Membro

    non dire così ombra dopo tutto sto parlare te ne esci cosìcry

    #23296
    Anonimo
    Ospite

    Mi fregio di essere almeno onesto ed avevo detto che avrei aspettato di sentire il cd prima di giudicarlo, nel bene o nel male.

    Odio le recensioni a priori e i pregiudizi. Anche se il buon Eddie Vedder è un grande artista e suona il mio strumento preferito, può uscirne un risultato mediocre. Poi questo è il mio parere, magari a qualcun altro può piacere alla follia, ma diciamo che se lo metto sul mio ipod con centinaia di cose migliori fa proprio una figura meschina 😛

    #23297
    Ross
    Membro

    @ombra era nel senso che rispetto molto la tua opinione e non avendolo ancora sentito ma con il ricordo del meraviglioso into the wild questo mi rammarica molto perchè significherebbe un flop per un movimento che ha bisogno di crescere e che indubbiamente se è spinto da un nome importante ha la strada un pò più in discesa

    #23299
    Anonimo
    Ospite

    Ross, ti ringrazio per la fiducia e la stima wink vale comunque la sacrosanta massima di Clint Eastwood sulle opinioni.

    Prova a sentirlo tu e fatti un parere 🙂

     

    Se proprio devo analizzare questa cosa in un'ipotetico contesto di “movimento mondiale ukulelistico”, devo dire che va a confermare soltanto che un disco o un opera di ukulele conquista e riesce se viene dal cuore di un vero ukulelista (James Hill, Jake, Julia Nunes, Victoria Vox, Sophie Madelaine, Burning hell, etc etc). Eddie Vedder é altra roba e devo dire che si sente.

    #23301
    Anonimo
    Ospite

    Io non volevo dirlo… però ora che l’ha detto Ombra posso dire che condivido in pieno la sua recensione sul disco.

    #23310
    Anonimo
    Ospite

    Ahahah maddai Francesco, adesso mi viene in mente questa scena impareggiabile

    tooth

    #23311
    Anonimo
    Ospite

    ahahahahah

    #23695
    leowarlock
    Membro

    Condivido anch’io… ho ascoltato il cd stamattina… e l’ho trovato di una palla mostruosa…
    …Fantozzi domina!http://collaborazioniukulele.com/wp-content/blogs.dir/1/files/forum-smileys/stic.gif

Stai visualizzando 14 post - dal 31 a 44 (di 44 totali)
  • Il forum ‘Eventi’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.