Dubbio sull’acquisto di un ukulele: Mahi mahi 7G o 87G?

Aloha Forum Uke 360° Dubbio sull’acquisto di un ukulele: Mahi mahi 7G o 87G?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Post
  • #14423
    Anonimo
    Ospite

    Ciao a tutti!
    Premetto che non sono per niente un’esperta di strumenti musicali, l’unico che abbia mai “suonato” è stato il flauto dolce alle medie.
    Però vorrei fare un regalo al mio ragazzo (che suona già la chitarra) e so che gli piacerebbe un ukulele, inoltre volevo prendergliene uno bellino di qualità intermedia, non da 30-40€ per intenderci.
    Come modello pensavo ad un concert, ritengo che il soprano per lui sia troppo piccolino.
    Informandomi qua e là ho trovato che il modello Mahi mahi 7G come prezzo sul mercatino dell’ukulele fa al mio caso, 146€ circa, però ho letto anche che non tiene molto l’accordatura, è possibile rimediare stringendo delle viti? Oppure, ce ne sono altri intorno a quel prezzo che la tengono meglio e sono di qualità migliore?
    Altrimenti pensavo al Mahi mahi 87G, che ha un altro prezzo… secondo voi vale la pena spendere quei 30€ in più?
    Grazie mille in anticipo!

    #27215

    Ciao Miha, il 7g tiene benissimo l’accordatura…le viti banno regolate saltuariamente, e questo vale per tutte le meccaniche di questo tipo, cosa che non succede per quelle ad “orecchie”… Il 7g per iniziare è unìottima scelta, con l’87g avresti lo stesso suono, cambia solo un po’ l’estetica…a me personalmente piacciono di più gli strumenti semplici, per cui ti direi senza dubbio il 7g…Giornata bella, d

    #27217
    dduck
    Membro

    Confermo quanto detto da Duccio. Le meccaniche del 7G richiedono che si stringa le viti ogni tanto, ma tengono!

    #27219
    Marvin
    Membro

    Duccio e Dduck ti hanno gia’ detto tutto…puoi andare tranquilla sul 7G. Ciao!

    #27220
    Anonimo
    Ospite

    Tra i due c’è una differenza estetica e sul tipo di meccaniche.
    Il 7g è più semplice ed essenziale, mentre l’87G ha i binding e qualche decorazione in più.
    Le meccaniche del primo sono quelle tradizionali dell’ukulele soprano e sono dette a Frizione, mentre le meccaniche del secondo sono ad ingranaggio, tipo quelle della chitarra e degli ukuleli di più grandi.

    Alcuni preferiscono le meccaniche ad ingranaggio, perchè permettono una regolazione più semplice e precisa in fase di accordatura, mentre con quelle ad ingranaggio occorre avere un po’ di pazienza e fare delle torsioni più piccole.

    Entrambi i tipi di meccanica comunque non presentano problemi di tenuta dell’accordatura una volta che le corde si sono stabilizzate e sono state “stirate” a dovere.

    #27221
    Ross
    Membro

    quoto quanto detto sopra aggiungo che essendo un chitarrista qualche esperienza sulle meccaniche sicuramente la ha …….

    #27223
    Anonimo
    Ospite

    Grazie mille a tutti! Penso proprio che seguirò i vostri consigli!

    #27224
    Alice
    Membro

    Chiedo scusa per aver letto il post tardi… possiedo un mahimahi 7G e ho avuto l’occasione di provare anche l’87G (entrambi montati con corde Aquila): non ho trovato grosse differenze di suono, cambia un po’ l’estetica ma lì è soltanto questione di gusti! A me piaceva il delfino in madreperla che spicca sullo strumento e non ho esitato a prendere quello, per quanto riguarda l’aspetto tecnico-musicale non ho niente da dire!
    Su consiglio dei più esperti sul sito, ho tirato un po’ le viti delle meccaniche (1 sola volta da novembre) e ho stirato le corde di tanto in tanto, l’accordatura tiene benissimo e non ho avuto nessun altro tipo di problema!
    Quindi spezzo una lancia in favore del mio delfino e vedrai che anche tu e il tuo ragazzo resterete conquistati da questo ukino dall’ottimo rapporto qualità/prezzo! Detto questo aspetto proposte dalla mahimahi per diventare loro rappresentante hahahahaha XD

    #27243
    Anonimo
    Ospite

    benvenuta, 7G vai tranquilla!!!

Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.