Domanda sugli accordi maggiori e minori di si

Aloha Forum Uke 360° Domanda sugli accordi maggiori e minori di si

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Autore
    Post
  • #13750
    gattina76
    Membro

    Grazie a Jontom per i 3 libri che ha creato per imparare a suonare l'ukulele! Finalmente ho uno strumento serio e vedo che seguendo quel che scrivi sui libri faccio veramente grandi passi avanti nell'imparare a suonare gli accordi con questo bellissimo strumento! Ho solo una domanda, forse sarebbe meglio dire che voglio chiedere un consiglio a tutti quelli che mi possono aiutare: trovo molto difficile suonare l'accordo di SI sia minore che maggiore perchè ho mani e dita piccole e quindi non riesco a metterle nelle posizioni che mi suggerisce il primo libro di Jontom per suonarli, quindi quando ci provo dopo poco tempo mi viene male alla mano sinistra. Qualche suggerimento per imparare a mettere la mano e le dita in modo da non farmi male sia per la posizione che per i crampi? Grazie mille a tutti quelli che riusciranno a darmi qualche dritta! cool

    #18743
    Anonimo
    Ospite

    spè… i crampetti alla mano sarebbero anche normali. soprattutto quando inizi poi a stendere un po' di più le falangi… stiamo parlando comunque di muscolatura sotto stress quindi ci può stare un leggero affaticamento.

    ovvio che il discorso cambia se avverti un vero e proprio dolore.

    il mio consiglio può essere solo quello di restare il più possibile rilassata con il polso e fare pratica… tanta pratica…

    #18745
    Anonimo
    Ospite

    più che un consiglio ti posso dire come lo prendo io, vediamo se riesco ad aiutarti… Io prendo il barrè sul 2° tasto ( un Si-7) e poi ci aggiungo le altre dita, medio e anulare… inizialmente esercitati con il barrè solo sul 2° tasto (Si-7) e prova se suonano tutte le corde, in genere è il barrè che crea problemi all’inizio, prova a passare da un accordo al si-7, quando ti viene fluido il passaggio e tutte le corde suonano, aggiungi l’anulare per suonare il Si- e ripeti tutti i passaggi da capo, quando vai bene col Si- aggiungi anche il medio per il Si… un pò alla volta, piano piano ci se la fa 🙂

    Spero di non averti solo confuso le idee…

    per i crampi da barrè è normale 🙁 all’inizio fa sempre male, come i calli sulle dita è questione di esercizio.

    #18750
    Frittola
    Partecipante

    per allenarti contro i crampi quando hai tempo stringi una pallina da tennis, 15 minuti al giorno a mano piena, aiuta a rafforzare muscolatura e tendini delle mani senza troppo stress

    #18751
    gattina76
    Membro

    Grazie a tutti! Ci proverò! Il mio problema in effetti è riuscire a tenere, per esempio per il SI minore, il barré sulle corde 2 3 4 e allungare l'anulare per premere sulla quarta corda. Se allungo l'anulare non tengo più il barré. Altra domanda: ho trovato un paio di elenchi di accordi su Internet in cui c'è maggiore, minore, maggiore settima, minore settima,  diminuita settima, ecc… Ho confrontato gli accordi di DO maggiore e minore semplici con quelli del libro no panic 1 e non corrispondono! cry Per esempio in particolare il DO minore nel libro è 0333, in quelli che ho trovato io in uno è: prima corda 3 e 5 tasto, seconda terza e quarta corda tutte 3 tasto. Nell'altro è 4033. Come mai? Non dovrebbe esserci solo un accordo maggiore e uno minore per ogni nota? In realtà è l'unico che cambia a parte il SI minore in uno dei due elenchi che ho trovato che cambia perchè fa un barré totale nel secondo tasto più quarto tasto prima corda, mentre nel libro di no panic 1 non è un barré totale ma che comprende solo la seconda, terza e quarta corda. Come mai? Mi potete dare una spiegazione sul perchè ci sono queste differenze? Grazie mille a tutti!

    #18752
    doppiosogno
    Membro

    Ciao Gattina,pur non essendo un mago del barrè ho letto molto sull’argomento quindi qualche consiglio te lo posso dare:

    1.Il barrè va fatto il più possibile vicino al fret (ma non oltre il fret altrimenti le corse non suonano)

    2.Il barrè non richiede una forza eccessiva,non bisogna “schiacciare” le corde ma sfruttare la gravità!Se le schiacci con eccessiva forza nasce affaticamento,e quindi infiammazione del tendini!Mi spiego meglio:il braccio deve essere completamente rilassato,è come se ti “appendessi” al manico dell’ukulele,le dita sono le pinze che ti permettono di aggrapparti all’ukulele,il resto del braccio deve essere rilassato.

    3.La posizione del pollice sul manico è importante!Se tengo un barrè come per il Si minore il mio pollice dovrà trovarsi in una posizione intermedia tra il medio e l’anulare,cioè il pollice funge da altro estremo della “pinza” che è la tua mano,quindi dovrò equilibrare le forze esercitate dalle dita davanti (l’indice per il barrè e le altre eventuali) in corrispondenza circa della loro risultante.

    4.L’indice va posizionato sempre leggermente di sbieco,sul lato esterno (il lato vicino al pollice per intenderci)

    5. Puoi “allenare” il barrè tenendolo l’ukulele “appeso” come mostra JT in No Panic 1 (beh ti consiglio di usare quello vecchio perchè se ti scappa di mano sono guai) 😀

    6.Il barrè più fetente da fare è sicuramente quello fatto al primo tasto,quindi se non suona all’inizio non ti scoraggiare!

    7.Se senti dolore fermati e magari riprovaci dopo un bel po’

    #18756
    gattina76
    Membro

    Grazie doppiosogno! laugh Io sicuramente sbaglio perchè schiaccio ancora le corde e di conseguenza mi viene da tenere teso il braccio, la mano e il polso. Forse sbaglio anche la posizione del pollice dietro al manico, proverò a fare come mi suggerisci tu. E anche il fatto di tenere l'indice di sbieco non lo faccio, cerco sempre di tenerlo più parallelo possibile al tasto, quindi stasera provo a fare anche questo e vedere se le cose cambiano e migliorano un pò. Sicuramente non mi scoraggio se non riesco subito a farlo come si deve, ho tutta la pazienza necessaria visto che mi piace moltissimo suonare l'ukulele! love E per quanto riguarda le altre domande che ho fatto prima del tuo post, hai qualche spiegazione da darmi? Grazie mille! embarassed

    #18758
    Ross
    Membro

    bel consglio doppioiogno utile anche a melove

    #18759

    Ciao Gattina

     

    pure non essendo un mago in alcunché provo a darti risposta alla seconda parte della domanda.

    Gli accordi di diverso tipo (quindi il maggiore, il minore, la settima e tutti gli altri) sono caratterizzati per note diverse basate però sempre sulla prima (nel tuo caso il DO). la settima per esempio è DO-MI-SOL-SI. nel caso di DO minore è DO-MI♭-SOL.

    Quando fai l'accordo sull'uke hai quattro corde, e puoi usarle tutte, quindi una nota viene ripetuta. Non è proprio la stessa cosa quale, ma in qualche caso va bene quasi tutto…. Diciamo che la teoria la lasciamo a JT e ad un secondo momento.

     

    A te interesssa capire perché tante combinazioni: perché ce ne sono un poche…

    lo 0333 vuole dire che le note suonate sono SOL-MI♭-SOL-DO

    lo 5333 vuole dire che le note suonate sono DO-MI♭-SOL-DO

    entrambi sono possibili.

     

    4033 è invece strano: vuole dire SI-DO-SOL-DO. L'ho trovato anche io nelle tablatures dell'IUC. per me non è un DOminore, ma tant'è. su quello ti informa un mago

    se però ti calcoli in questo modo le note puoi scoprire perché ci sono diversi accordi, in cosa differiscono tra loro e quindi quando è meglio usarli (ovvero quali puoi usare quando sei in particolari posizioni, in modo da non annodarti le dita).

    da qualche parte avevo trovato un elenco delle note sui tasti… magari se lo ritrovo lo posto.

    Però se te lo calcoli da solo è un ottimo modo per imparare le note, può sempre servire!

     

    per il resto, allenamento, allenamento, allenamento

    ciao

    #18760
    doppiosogno
    Membro

    Prego,cmq spero di non aver detto castronerie…anzi invito i più esperti a correggermi se ho dato qlc consiglio sbagliato…io in fondo ho cominciato da poco (marzo 2010) però ho letto molto in giro 🙂

    #18762
    Ross
    Membro


    trovatahand

    #18763
    Anonimo
    Ospite

    Il do minore può essere anche 0333 perchè lo zero corrisponde ad un Sol, che fa parte della triade dell'accordo di Do minore (Do, Mib, Sol). Non essendo neanche la nota più bassa non compromette l'accordo con armonie particolari… inoltre, essendo un volume per chi si sta avvicinando ora allo strumento ho preferito evitare il più possibile tasti e semplificare al massimo gli accordi. Chiaramente lo puoi fare anche con 5333 con il Do al posto del Sol sempre sulla quarta corda.

    #18765
    Anonimo
    Ospite

    Concordo con jontom, il do minore è da quasi tutti fatto con 0333 per praticità, io stesso uso questo modo per farlo.

     

    Comunque ho cambiato il nome dell'argomento per facilitarne la ricerca laugh

    #18767

    Ross… non mi piace la risatina.. laugh

    Ma visto che tu sei ultraveloce in queste cose la prossima volta non prometto niente, chiedo direttamente a te hand

    #18768
    gattina76
    Membro

    Quindi per fare un accordo di SI maggiore basta che metto almeno una volta queste tre note: si, fa diesis, re diesis? Quindi se trovassi un altro insieme di note che mi riesce meglio fare andrebbe comunque bene purchè siano tali note? E la stessa cosa vale per il SI minore? Grazie mille a tutti, siete un gruppo veramente fantastico! love

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.