COSTRUIRE UN UKULELE ……ALTRO CHE NO PANIC!!

Aloha Forum Hospital COSTRUIRE UN UKULELE ……ALTRO CHE NO PANIC!!

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 45 totali)
  • Autore
    Post
  • #27418
    Fuke
    Membro

    grazie del sito Penna, pero giusto ieri ho staccato l’ordine su musiclandia per meccaniche e cosuccie varie mentre per i frets su marconilab (so che non erano i piu giusti ma il prezzo era imabattibile, poi vi diro se sono accettabili comunque) considerando anche le spdizioni che erano 9 euro piu o meno.
    ah se vi dovesse interessare sei costretto a fare un ordine di almeno 35 euro cosi mi sono acchiappato anche colla e altre robe.

    @ilPenna l’altra volta mi hai detto che il ponte lo fai alla fine, ma come decidi quanto deve essere alto?
    deve essere alla stessa altezza del capotasto?
    il segaccio alla fine l’ho preso con 12 euro al brico della bacho. ho misurato la lama con un calibro visto che non c’era scritto e misura poco piu di mezzo millimetro quindi piu o meno direi che ci siamo.

    nel frattempo ho chiuso la cassa e colorata con vernice verdeacqua perchè faceva un po schifo e volevo eliminare piu imperfezioni possibili ehh ehh!! è un po storta ma so dove ho sbagliato quindi alla prossima dovrebbe andare meglio.
    poi ho modellato sempre con l’osso anche il capotasto e l’ho incollato al manico.
    ho iniziato la tastiera (gli sto dando una specie di mordente scuro perchè dovrebbe essere faggio e quindi molto chiara)
    aspetto i tasti e poi si vede 🙂
    ciao a tutti.

    #27419
    Anonimo
    Ospite

    il ponte deve essere alto come la linea immaginaria che scorre sopra i tasti (il ponte non la selletta o l’ossicino) perciò prendi una riga, appoggiala sulla tastiera sopra i tasti e misura l’altezza tra la riga e la cassa (proprio dove ci dovrebbe stare il ponte).
    Il seghetto che hai preso ti farà un taglio da 1mm perchè se la lama è larga circa 0.5mm i denti della lama sono uno a dx e l’altro a sx perchè è un seghetto da legno….no problem ma dovrai incollare per bene i tasti!

    #27420
    Fuke
    Membro

    ok capito.
    la stessa cosa andrebbe fatta anche con l’ossicino del ponte (che ovviamente è piu alto) con il capotasto?
    ovvero metto un riga anche su capotasto e ossicino e controllo che sia parallela alla tastiera o quello non importa?

    ti ringrazio Fe

    #27428
    Anonimo
    Ospite

    non ho capito fe….

    #27429
    Fuke
    Membro

    http://img803.imageshack.us/img803/7011/nutbone.jpg

    si scusa probabilmente mi sono espresso male.

    se dovessi appoggiare un’estremita di una riga sul capotasto e l’altra estremita sull’ossicino del ponte, la riga dovrebbe essere perfettamente parallela alla tastiera?

    in modo da avere le corde in “bolla”

    spero di essere stato chiaro 🙂

    #27430
    Anonimo
    Ospite

    no, allora l’altezza del capotasto la determini quando avrai montato le corde.
    una buona procedura è questa:
    -Pialli una matita perfettamente a metà con la mina diametralmente sezionata.
    -dopo aver retificato la tastierac cioè aver reso i tasti tutti alla stessa altezza, crei il capotasto abbondante in altezza ma giusto in larghezza e lo incastri dove dovrà stare.
    -Ora con la matita piallata, appoggiata sulla tastiera, tracci una linea che sarà il prolungamente immaginario dell’altezza dei tasti.
    -Le corde dovranno stare circa 0.1mm sopra quella linea e la fine del capotasto dovrà essere circa 2mm sopra quella linea.
    -La linea sarà un riferimento che ti servirà molto perciò si sicuro della punta di essa!
    e’ abbastanza chiaro?

    #27431
    Fuke
    Membro

    TI LINKO L’ULTIMO DISEGNO E POI NON TI ROMPO PIU LE SCATOLE EHH EHH SORRY.

    http://img600.imageshack.us/img600/4541/ukej.jpg

    COSI POTREBBE ANDARE?? ANCHE SE 0.1mm MI SEMBRA POCHINO NON è CHE INTENDEVI 1mm?
    GRAZIE FE

    #27432
    Anonimo
    Ospite

    prima di tutto complimenti per l’uso di paint 😀 ….intendevo veramente 0.1 mm!!
    Un’altro piccolo consiglio è questo:
    quando avrai creato gli slot del capotasto (a corde montate), schiacciando una corda alla volta al 3° tasto, devi vedere tra la corda ed il primo tasto giusto un’idea d’aria…in poche parole la corda schiacciata al terzo tasto deve solo SFIORARE il primo tasto (poi dipende da come suoni, il minimo è lo sfiorar quasi impercettibile…un pochino di più se hai le mani pesanti..)

    #27433
    Fuke
    Membro

    ah ahh!! grazie, paint è il numero uno per le cose fatte alla buona.

    comunque ho capito finalmente, ora resta solo provare a fare come dici 🙂 e sperar bene

    grazie ancora.

    #27468
    Fuke
    Membro

    finalmente è finito.
    anche se non è un lavoro fatto come si deve mi accontento di aver finito una cosa iniziata 🙂

    ringrazio tutti e soprattutto @ilPenna e @Mauro per i consigli che mi sono stati utilissimi.
    metto un paio di foto.

    http://img707.imageshack.us/img707/6730/img1510sp.jpg

    http://img403.imageshack.us/img403/9959/img1509h.jpg

    #27471
    Mauro
    Membro

    WOW ! finalmente si vede il nuovo nato.
    Complimenti Federico.
    Dimmi come ti senti, le tue sensazioni quando lo hai visto finito!
    Come suona?

    Alcune considerazioni visive, sono solo impressioni niente di più.
    1. il colore; io me lo immaginavo al naturale, come mai la scelta di verniciarlo così, peraltro con un colore molto allegro?

    2. mi sembra di vedere che il telo delle corde (action) è un po’ alto forse dovresti abbassare l’osso. Personalmente mi piace il telo molto vicino ai tasti per un’azione veloce e sicura, senza andare a cercare la corda prima di suonarla; questo per quanto riguarda il mio approccio con la chitarra. Se poi la corda è troppo distante dal tasto si va a modificare l’intonazione quando suoni

    3. mi sembra che la paletta si apre subito troppo presto si svasa con troppo angolo; a mio avviso dovrebbe essere più dolce ed in generale la paletta dovrebbe essere un pochino più lunga, mi sembra troppo corta.

    4. L’attacco del manico dovrebbe avere una forma un po’ diversa, ma non ci sono foto del fondo per vedere bene.

    L’importante poi è il suono.

    Se abitavi nei pressi di Roma ti invitavo nel laboratorio di mio zio; per adesso stiamo in pausa, non stiamo costruendo uke ma inizieremo a breve al restauro di alcuni mandolini antichi, tutto questo solo dopo che arriverà il materiale ordinato ed io mi sarò ripreso dalla caduta dalla bici, dove mi sono fratturato 5 costole, bucato un polmone e un piccolo trauma cranico….
    Porcvazozza! l’importante è che la racconto!
    Un caro saluto a te e al nuovo nato!

    #27472
    Fuke
    Membro

    Ciao Mauro,
    grazie dell’interesse,

    allora diciamo che quando l’ho finito non ci credevo ehh ehh!! avevo paura che durante i lavori ci sarebbe stato qualcosa che mi avrebbe fatto rinunciare ma non è stato cosi.
    per questo anche se l’uke è pieno di difetti lo adoro lo stesso 🙂

    il suono lascia un po a desiderare proprio per le cose che hai detto prima, ovvero:

    l’action delle corde è davero alto nelle vicinanze del ponte ed è dovuto dal fatto che l’attacco del manico non è perfettamente dritto qundi quando l’ho incollato ha preso una angolazione particolare…peccato.
    E pensare che il penna mi aveva detto come fare per ottenre la giusta action ma con quel manico mi sono accorto che era inutile 🙁

    la paletta all’inizio doveva avere una forma decente ma poi continuavo a mettere a posto a destra poi a sinistra e cosi via finche si è rimpicciolita tantissimo…….errore da principiante 🙂

    per quanto riguarda il colore, all’inizio volevo farlo al naturale ma poi ho visto i difetti che aveva il body e ho cercato di nasconderli il piu possibile, anche se alla fine il contrasto verniciato con il naturale del manico e ponte non mi dispiace.

    ah ma tutte queste cavolate che ho fatto me le ricordo e la prossima volta non succederanno ..ne accadranno delle altre e mi serviranno da lezione pure quelle 🙂

    direi che ho dato abbastanza materiale per poter dire che è venuta fuori una cavolata ma alla fine non sono un liutaio e mi posso accontentare di quello che ho fatto e pensare solo di migliorare la prossima volta.

    Evviva la Musica

    #27473
    Mauro
    Membro

    Federico, infatti mi aspettavo queste tue risposte, si vede ad occhio che il problema è il manico, in futuro una delle maniere per poter intervenire e sistemare la situazione è questa:
    1. scollare la tastiera
    2. rettificare il manico, cioè togliere legno dalla paletta in giù fino ad arrivare al livello desiderato
    3. incollare di nuovo la tastiera o realizzarne un’altra più spessa.

    Anche a me è successo “no problem” …… se l’angolo non è eccessivo si risolve abbassando oltre all’osso anche il ponte al minimo possibile.
    Sicuramente nel prossimo non ci saranno più questi piccoli problemi.

    #27474
    Ross
    Membro

    ebbravo federico!!!!!!!!!!!

    #27520
    Anonimo
    Ospite

    tranquillo Federico, hai fatto un lavoro degno di chiamarsi lavoro….il prossimo magari sarà un bel lavoro AHHAHA 😀
    BRAVO!

Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 45 totali)
  • Il forum ‘Hospital’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.