Cosa confrontare a mahilele?

Aloha Forum Uke 360° Cosa confrontare a mahilele?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #15942
    bonamis
    Membro

    Salve a tutti, sono al mio primo post e sono anche un neofita dell’ukulelistica. Cercando il mio primo uke (e tenendo di conto che suono già piuttosto bene la chitarra), dopo aver presto scartato i vari cartoni colorati che mi si sono parati davanti sia su internet che nei negozi ahimè veramente poco forniti della mia città (Lucca), sono stato attirato, come c’era da aspettarsi, verso il mahimahi yellow, che ho pure provato; e la scelta, rimanendo su quella minima fascia di prezzo, sarebbe ovviamente andata a ricadere su di lui. Poi ho (solo) ascoltato in diverse videorecensioni il suono del soprano mahilele con fondo e fasce in ABS (http://www.mercatinodellukulele.it/it/ukulele/soprano/1278/1278-mahilele-soprano-naturale-detail), e parrebbe più squillante, aperto dello yellow, e a detta di molti anche più suonabile, comodo, privo poi di quei basilari difetti strutturali che in molti yellow possono ancora sussistere. La plastica però, trattandosi del mio primo uke (che forse poi potrei tenere per un po’, senza subito accantonarlo per un altro dopo 3 mesi, non potendo spendere molto in quanto ho da investire anche su altri tipi di strumenti per adesso), mi fa ovviamente storgere la bocca, anche se è vero sarebbe sinonimo di comodità di trasporto e robustezza di uno strumento seppur economico, questo lo ammetto. I rivali che allora potrebbero affiancarsi al mahilele, sempre nella stessa “fascetta” di prezzo (50 euro), mi sono sembrati il mahimahi 1st (http://www.mercatinodellukulele.it/it/catalogo/4/www.mahimahiukulele.com/mahimahi-1st-ms-1st-detail) e forse anche il makala mk-s, ma si tratta sempre di tre modelli, questi ultimi a cui ho fatto riferimento, che non ho avuto possibilità di toccare con mano, dovendomi affidare solo al mio orecchio e all’opinione altrui, che comunque è sempre bene accetta e preziosa visto che torno a chiederla proprio ora. Allora mi chiedevo se qualcuno che fosse in grado di aiutarmi, avendo provato uno o più dei sopracitati, potesse delucidarmi sul perchè preferire uno all’altro, se uno ha una certa action, un certo manico, un certo suono, un certo volume rispetto all’altro, o in ogni caso ogni consiglio sarebbe più che apprezzato, grazie.

    #38544
    ilfulmunauta
    Membro

    Ciao @bonamis , benvenuto!

    Allora, andando off-topic, il 27-28 giugno nella tua città ci sarà “Ukulucca” , un festival appunto sull’ukulele, con ospiti importanti e qualche stand di ukulele da provare. Per altre info guarda su facebook e ti dovrebbe venir fuori il programma. (io non ci sarò, troppo lontano e troppi impegni)

    in topic: a quel prezzo io ti consiglierei il mahilele, so che la plastica può insinuarti qualche dubbio ma è veramente ben fatto, suona bene e ha un buon volume, è intonato , tiene l’accordatura e insomma, promosso. Ne ho regalato uno a mia nipote e se lo porta ovunque, intero!!
    non c’è paragone con lo yellow.
    Per quanto riguarda il makala e il mahimahi, io ti direi mahimahi, anche se sempre di laminato stiam parlando, infatti ti consiglierei almeno quello con solid top, ma costa qualcosina in più.
    Come suono è sicuramente più inscatolato rispetto al mahilele, l’action è forse leggermente più altina (ma dipende) . tengono già abbastanza l’accordatura (in riferimento a ukuleli da 30 euro)

    Se quello è il tuo budget io ti direi mahilele; se alzi il budget potresti avere già un buon strumento (islander, mahimahi) , in caso anche rivendibile. Poi è tuo il portafoglio, quindi…
    ciao! hangloose

    #38546
    bonamis
    Membro

    Non sapevo niente di questo Ukulucca, e anzi a questo punto e considerando che mi avvicino proprio adesso allo uke, non vedo l’ora che ci sia, grazie dell’informazione. Per quanto riguarda il confronto, sì anch’io alla fine mi ero proprio orientato sul mahilele, che su quella fascia continuo a pensare non possa tenere rivali, e anzi mi sono addirittura trovato (pensa te) a vacillare sulla scelta tra colorato e natural per via di qualche presunta differenza di suono dovuta alla vernice in più, cosa che per’altro mi è stata chiarita dagli stessi ragazzi della mahilele che ho contattato su facebook e sono stati chiari e gentili, come anche tu, quindi grazie ancora!

    #38547
    ilfulmunauta
    Membro

    Di niente!
    hangloose

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.