Acquisto primo ukulele : marca e scelta legni

Aloha Forum Uke 360° Acquisto primo ukulele : marca e scelta legni

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 26 totali)
  • Autore
    Post
  • #14274
    Riccardo
    Membro

    Ciao a tutti, sono Riccardo, milanese 44enne e chitarrista fin dall’adolescenza..prima in viaggio di nozze anni fa in Polinesia…poi Eddie Vedder… insomma sono rimasto..rapito dal fascino di questo strumento.
    Naturalmente non ne ho mai preso in mano uno!!
    Ora fidandomi dell’orecchio e conoscendo comunque il mondo dei legni per strumenti a corde un po’ mi sono orientato, soprattutto partendo dal sito mercatino dell’ukulele e poi sentendo vari video relativi ai modelli visti.
    Ho identificato 3 marche e relativi modelli:

    Mahimahi 7G e 87M (matt) in mogano solid
    Mahimahi willow 35 in cedro/salice

    Ohana 35M in mogano
    Ohana TK50WG (cedro + salice) : questo modello non lo trovo in vendita da nessuna parte però.
    Le mie considerazioni:
    -Tenore, perchè mi pare più ricco armonicamente (sbaglio?)
    – Lo vorrei brillane sulle alte e con una bella “pancia” sulle basse, il mogano per questo mi fa un po’ paura. Temo che sia (giustamente) bello smussato in alto.
    – Sentendo il mahimahi willow invece mi pare che la brillantezza non manchi, poi però youtube ha i suoi limiti e il comportamento sulle basse frequenze non è cosi percettibile.
    Ci sono anche i aNueNue LAni III in KOA….
    Io a livello compositivo sarei orientato su uno stille Eddie Vedder in Ukulele songs.. vedo spesso delle tavole arminiche chiare in mano a lui e non sembra Spruce ma Cedro…
    Aiut!!!! 🙂

    #25847
    Ross
    Membro

    ok ti sei presentato qui ..quindi benvenuto
    mahimahi willow per me è very very bello ….vsto che è uno dei miei
    vedo che in ogni caso pure gli altri dell’elenco non sono male …ma da chitarrista non sei uno che compra a scatola chiusa un piccolo consiglio un giretto al mercatino …in fin dei conti vicenza non è così lontana;)

    #25853
    Anonimo
    Ospite

    quoto ross

    #25854

    benvenuto

    mahimahi willow….

    #25855
    Marvin
    Membro

    Ciao Riccardo, benvenuto! Anche per me il willow fa al caso tuo (ma se riesci concediti una gita al mercatino…)

    #25859
    Riccardo
    Membro

    Ri-ciao a tutti!
    ho parlato un bel po’ al telefono con Luca di mercatino ukulele che mi ha consigliato il willow o il Mainland Mango.. lui però sostiene che essendo il Tenore quasi una chitarrina sarebbe meglio pensare ad un Concert che è più “ukulele”
    L’ohana 50 con tavola in Cedro e fondo/fasce in mogano o salice lui non li ha…
    dilemma!!!!
    Mi dite che devo andare a Vicenza?? ma quando..mannaggia..non ci vogliono 5 minuti.

    #25860
    Anonimo
    Ospite

    Dai che in un pomeriggio c’è la fai… molti su questo forum (me compreso) invidiano la distanza che ti separa dal mercatino…

    #25861
    Ross
    Membro

    scusa maaaaaaaaa giovedì festa venerdì ponte e forse ci incontriamo

    #25864
    Riccardo
    Membro

    ragazzi domani sera vado in Sardegna fino a domenica con moglie e figlia a far visita ai suoceri!!!

    #25865
    Anonimo
    Ospite

    islander tenore by kanike’a
    se vuoi fare quel genere scegli la taglia che utilizzano tutti quelli che suonano quel genere di musica: tenore

    #25868
    Alice
    Membro

    Il mahimahi willow mi era sfuggito… però voi mi volete male, state tentando in tutti i modi di farmi diventare un’acquirente compulsiva di ukulele, ma non ci riuscirete perché terrò duro 🙂
    Ovvio, finché non inizio a venire ai vostri raduni, dove troverò in bella mostra tanti bei prodottini… mi prosciugherò il conto, vi odio hahahahah

    #25878

    Tieni presente che il tk-50wg (top cedro e f.f salice lam.) dell’Ohana e il Mahimahi analogo sono sostanzialmente la stessa cosa(forse anche la fabbrica di produz. è anche la stessa).Anche i modelli top cedro e fasce e fondo palissandro dovresti tenere in considerazione per un suono più carico sui bassi (se piacciono), e il fatto che sarebbero fasce e fondo solide al contrario del salice (che si usa solo laminato) anche se risulta un gran bel suono bomba lo stesso.

    #25880
    Riccardo
    Membro

    Diciamo che la spesa la volevo limitare a 200 euro per un tenore. In fondo non so suonare un ukulele ancora.
    I modelli in corsa (l’ohana Tk50 in sterline diventa troppo costoso, verso i 300 eu) sarebbero
    mahimahi willow 35 cedar/willow 200 eur
    mainland in mango solid (su consiglio di luca di mercatino) 241 eur
    poi sempre a 200 ci sono vari tenor tutti in mogano solid (mahimahi 87g, ohana, mainland), ma il mogano 100% un po’ lo temo…
    cedro/palissandro solid penso che sulla carta sarebbe la scelta preferita per me per brillantezza e corposità, ma effettivamente sono tutte soluzioni più costose.

    #25882

    mainland…. forse non è per la vita, ma certo ti togli qualche soddisfazione, soprattutto perché sai già cosa farci, non parti da niubbo come me…

    mainland, mainland, mainland, perché sei mainland?

    #25916
    Riccardo
    Membro

    Sono piuttosto in panne.
    Diciamo che tra mahi mahi willow w mainland mango, mi pare che il willow sia un po’ più secco, soprattutto sui bassi. Non so se qualcuno li ha potuti confrontare e darmi un giudizio timbrico sui due a confronto.

    In ogni caso ascoltando chili di samples (tra quelli registrati al mio orecchio con una qualità almeno accettabile e veritiera) devo dire che la mia scelta cade sempre su quelli in KOA.
    Oltre agli anuenue che sono in laminato ci sono sti due del liutaio portoghese Antonio qualcosa
    http://www.mercatinodellukulele.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=ilvm_fly_admirable.tpl&product_id=447&category_id=4&option=com_virtuemart&Itemid=1&lang=it
    http://www.mercatinodellukulele.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=ilvm_fly_admirable.tpl&product_id=448&category_id=4&option=com_virtuemart&Itemid=1&lang=it
    e questo Kala in acacia, che purtroppo costa un po’ troppo
    http://www.mercatinodellukulele.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=ilvm_fly_admirable.tpl&product_id=298&category_id=4&option=com_virtuemart&Itemid=1&lang=it
    dato che l’acacia dovrebbe essere la sorella del Koa…
    che mi dite?
    ne compro uno in plastica, la smetto di rompere, imparo e poi ci penso?
    E’ che sul suono di uno strumento mi stresso moltissimo, e quando non suona come dico io alla fine non lo uso molto….

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 26 totali)
  • Il forum ‘Uke 360°’ è chiuso a nuovi topic e risposte.
Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.