Re:Tenore o non tenore,non è questo il dilemma.. Sul “quale?” , intoppo…

Aloha Forum Presentazioni Tenore o non tenore,non è questo il dilemma.. Sul “quale?” , intoppo… Re:Tenore o non tenore,non è questo il dilemma.. Sul “quale?” , intoppo…

#26714
Anonimo
Ospite

eh… però anche un Kanile’a da 1500 euro tenuto in mano ti fa capire quelle cose che un video di youtube nasconde…

chiariamo: gli Islander sono ukulele cinesi solo perché vengono assemblati in quella fabbrica.
costano di meno perché non vengono implicati i costi di una manodopera hawaiiana, non vengono utilizzati legni pregiati come il koa, sono fatti in serie e sono oltretutto prodotti in fase di lancio che ancora devono affermarsi sul mercato.

ma sta di fatto che dietro c’è la ricerca di un hawaiiano con l’idea di proporre il “sound” kanile’a alla portata di tutti. solo questo dovrebbe bastare per capire la differenza fondamentale che intercorre fra un Islander e un qualsiasi altro modello in quella fascia di prezzo. non puoi rifarti alla magnificazione di ukulele cinesi che avveniva in passato perché lo sai… mi trovi d’accordo con te ma in questo caso stiamo parlando proprio di un’altra cosa.

poi chiaro: ci sono le questioni di cuore. se sono affezionato ad una marca in particolare è ovvio che entrerà in gioco anche il fattore “tifo” però qui più che altro parliamo di fatti. i modelli li ho suonati tutti quando ancora dovevano essere immessi sul mercato e pur avendo qualche difettuccio tipico di un prodotto non ancora sul mercato erano già di gran lunga superiori a ukulele da 400 euro che girano e che purtroppo, come dici tu, molto spesso vengono idolatrati.

basta farsi un giro in rete e leggere/vedere le recensioni per capire meglio di cosa stiamo parlando : )

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.