Re:Suonare ad orecchio, scorciatoia o dono? Ricavare gli accordi dalle posizioni?

Aloha Forum Piazza Italia Suonare ad orecchio, scorciatoia o dono? Ricavare gli accordi dalle posizioni? Re:Suonare ad orecchio, scorciatoia o dono? Ricavare gli accordi dalle posizioni?

#17743
magomacco
Membro

Ognuno ha il suo metodo, io ne ho diversi ad esempio e li uso in base a ciò che mi interessa.
Nel corso di parecchio tempo (10 anni) ho allenato il mio orecchio a riconoscere le varietà degli accordi, cioè, ad orecchio posso dirti se è un accordo normale, minore, 7, 4, 5+ (se è più complicato con tante parolacce dovrò tentare per prove ed errori) e ho anche allenato l’orecchio a riconoscere gran parte delle distanze tra due accordi.

Ascoltando una canzone mi chiedo:
1- va bene questa tonalità per me?
2- non va bene questa tonalità per me?

1- se va bene la tonalità allora, nel trovare il primo accordo, suono le note più importanti della melodia, e vedo quale accordo è più consono per quelle, lo provo, e se è lui vado avanti

2- faccio tutto in do maggiore o la minore (anche perché si adatta bene alla mia voce)

Tutto sta è allenare l’orecchio ed evitare il più possibile di trovare tablature o accordi in internet
3 o 4 anni fa ero diventato talmente bravo ke avevo sviluppato un orecchio QUASI assoluto, poi la pigrizia mi portò a cercare accordi nel web ed ora ci metto un pochettino, ma è tutta questione di abitudine.

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.