Re:Setup capotasto e selletta ( Nut&saddle per gli anglofoni)

Aloha Forum Hospital Setup capotasto e selletta ( Nut&saddle per gli anglofoni) Re:Setup capotasto e selletta ( Nut&saddle per gli anglofoni)

#21772
doppiosogno
Membro

Hehehe grazie a entrambi per le dritte…cmq investigando meglio ho scoperto che in realtà quello che frigge come le ARANCINE e I CAZZILLI (andò meglio cumpari?:D ) frigge non perchè il capotasto è basso ma perchè i fret non sono livellati….gli ho dato una botta di carta vetrata ai fret e ora vanno meglio…quello invece con l’action troppo alta ci ho messo il capotasto in osso ma l’ho limato troppo poco e mi sono venute le vesciche sulle mani perchè ho una grana troppo fine,domani passo a comprarne una più grossa e vediamo come va…cmq ho trovato un video di liuteria interessante coi torrent che spiega la costruzione dalla a alla z di una chitarra…il liutaio (naturalmente con la tastiera già ben livellata) inizia a modellare il capotasto tirando una linea sul capotasto “vergine” già messo in posizione con una matita tagliata a metà e appoggiata sul lato tagliato (in questo modo tira una linea perfettamente pari all’altazza dei frets) ,dopodichè rimuove l’osso al di sopra della linea lasciando 0,5-1 mm tra il taglio e la linea.Fatto ciò crea le scalanature e passa poi a modellare la selletta…Cmq lo so che non è una cosa molto semplice,ma l’ukulele costa 20 euro e non è il mio (un povero bambino avrà un ukulele sfrigolante mi sa…hihihihi) e inoltre avevo voglia di cimentarmi e di imparare..non avrei mai fatto queste cose a uno dei miei,quindi ho colto la palla al balzo!;)

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.