Re:Programma di studio per autodidatta

Aloha Forum Uke 360° Programma di studio per autodidatta Re:Programma di studio per autodidatta

#38804
dstones
Membro

Ciao,
parto dal presupposto che non so esattamente a che livello sei e che non sono un insegnante quindi prendi quello che ti dico con le molle.

Andare a tempo è essenziale 🙂 io non lo metterei come quarto punto, ma come 1°.
Prima di tutto (anche per rendere l’apprendimento meno noioso) parti studiando semplici canzoni, per poi passare a sempre più complesse.
Su youtube trovi molti che fanno tutorial in tal senso.
Te ne segnalo due che a me piacciono molto perchè sono molto chiari : UkuleleTeacher e Cynthia Lin.

Ma se sei già a buon punto, io studierei prima di tutto gli strumming pattern.
E solo dopo i pattern di fingerpicking (anche qui su internet ne trovi parecchi).
Poi cercherei di studiarmi la teoria degli accordi, ovvero come si formano e prendere confidenza con gli accordi rivolti (metodo Bosko o CAGFD che dir si voglia).
Poi passerei al circolo delle quinte e progressione degli accordi in una chiave.
Le scale e i giri armonici dovrebbero arrivare di conseguenza con un po’ di teoria musicale che avrai già studiato con quello che ho scritto nella riga prima.

Spero di essere stato utile.
Ciao

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.