Re:La musica però è morta negli anni 90

Aloha Forum Piazza Italia La musica però è morta negli anni 90 Re:La musica però è morta negli anni 90

#28797

mannò dài…

guarda un po’ generi diversi. Nel jazz c’è una crescita notevole su tutte le varianti possibili, nella classica si cominciano a fare diventare regola gli esperimenti contaminati dello scorso decennio (adesso mi hanno propinato Beasley e ne sono molto contento) e poi credo che gli esperimenti musicali mostrati nel viaggio in turchia di non mi ricordo che regista tedesco dimostrino che c’è una vitalità in zone non commerciali. E Thessink non lavora dagli anni ’90?
È che se devi vendere devi trovare la chiave giusta, e nella musica la trovi quando si sta bene, c’è modo di potere provare senza paura qualcosa di nuovo. Certo non in occidente adesso, se non nei generi più ricchi.

Ho avviamente omesso di scrivere di esecutori di pezzi classici… quelli bravi ormai non si contano più e non ci fanno rimpiangere i grandi o pseudograndi del passato.

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.