Re:Essere o NON essere! questo è il problema!!! (ukes a confronto)

Aloha Forum Uke 360° Essere o NON essere! questo è il problema!!! (ukes a confronto) Re:Essere o NON essere! questo è il problema!!! (ukes a confronto)

#16572
magomacco
Membro

Ho cercato e ricercato info su entrambi i modelli e per ora mi sono fatto una mezza idea (ke però rispecchia ciò ke ho letto di qua e di là quindi assolutamente campata in aria)

L’anuenue è una marca relativamente nuova ke sicuramente fa dell’ottimo marcheting però fondamentalmente c’è un risparmio sul legno.
Il risparmio non c’è invece sulla fattura a quanto ho letto, sembra ke abbiano accuratezze ke altre marche non hanno

La Mahimahi, e nello specifico que modello è caratterizzato da legni sicuramente migliori ma non ho trovato notizie rispetto alla fattura

Non so, da primo acchitto mi sembra di notare un po’ il nesso tra una Fender e un Gibson: entrambe ottime marche, ma non ditemi che la Fender ha personalità perché il suono di una Les Paul si riconosce a distanza di chilometri, una fender si confonde con chitarre veramente economiche.
Cioè una è piena di personalità, una di tecnica
Un po’ come il mio piano: è uno a muro però fatto interamente a mano nei primi del Novecento, ovviamente a livello tecnico nulla può contro un mezzacoda Kawai o Yamaha, ma il mio piano ha caratteristiche che gli altri non raggiungono neppure lontanamente. Sembra che gli faccia piacere quando suono le note basse e appare “indispettito” quando vado a toccare le alte e così si istaura un rapporto esecutore-strumento che non ha eguali. I kawai hanno le stesse caratteristiche per tutti gli 88 tasti…
E’ un po’ come quando ci innamoriamo e rendiamo i “difetti” delle caratteristiche uniche, che senza le quali ci troveremmo davanti una persona asettica e assolutamente noiosa…

Questa è la mia idea, ma ripeto ancora ke si basa praticamente sul nulla, per questo vi chiedo di portarmi la vostra esperienza…
Ciò che mi manda in tilt è che paradossalmente il più “commerciale” (anuenue) SEMBRA più “rustico” ma quei fregi stilizzati sembrano veramente troppo moderni, e concepiti per attrarre utenza. Cioè, preferirei un bel nodo del legno piuttosto che vedermi la marca (anche se carina) per tutta la cassa armonica…
L’altro invece a vederlo sembra avere qualcosa da dire…

AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
AIUTOOOOOOOOOOOOOO!!!

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.