Re:Aloha, uke brothers!

Aloha Forum Presentazioni Aloha, uke brothers! Re:Aloha, uke brothers!

#33620
JoMas
Membro

Hai ragione, il tempo è il problema principale.
Sulla questione hardware … beh, il dibattito software / hardware è antico come la registrazione digitale, e mai risolto. Se vai nel forum nettamente più “professionale” che esista (o per lo meno quello frequentato da tantissimi professionisti, alcuni anche di livello mondiale) cioè Gearslutz, troverai infiniti dibattiti sul fatto che il software possa competere con l’hardware o meno. Io tendo a pensare che l’hardware ha ancora certi vantaggi (per esempio sono anni che sogno di acquistare una summing box, ma non l’ho mai fatto … ) ma questi vantaggi si stanno assottigliando sempre di più, e ormai sono abbastanza marginali. Anche solo 5 anni fa non era così. Ma il progresso in questo campo è esponenziale (di qui il problema di tenersi aggiornati …). Ci sono parecchi blind test, alcuni fatti anche abbastanza seriamente, in cui si fa vedere che le emulazioni software competono tranquillamente con i corrispettivi hardware. La differenza (tra un bravo amatore e un professionista) la fa, secondo me, il fatto di essere in grado di giudicare con oggettività e capacità di discernere i dettagli ciò che ti arriva alle orecchie. E questo dipende, principalmente, dalla stanza (che è lo strumento “musicale” principale …) e dal “cervello” (cioè dalla competenza ed esperienza) di chi fa il mix. E’ in queste due cose che i professionisti hanno veramente un vantaggio considerevole, e difficilmente raggiungibile. E’ solo la mia opinione, ovviamente … lol
Ma ripeto, l’importante è la musica. E la semplicità. Anch’io come te mi sono avvicinato all’ukulele alla ricerca di semplicità. Se penso a tutto il tempo che ho “speso” (non direi proprio perso, ma quasi …) a imparare un sacco di cose su mix, mastering, plugin, etc etc, e che non ho usato per fare musica … beh, un po’ mi sento un cretino. L’ukulele negli ultimi anni mi ha riportato alla musica, e non c’è cosa più bella.

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.