Re:Aggiornamento di Blues Uke – Come suonare il blues sull’ukulele – PROPOSTE E SUGGERIMENTI

#32093
Jontom
Amministratore del forum

Eh… È un bel discorso… Se dovessi ipotizzare l’evoluzione in base all’anatomia direi che dovrebbe seguire il percorso di un banjo o di un mandolino. Però la musica è cambiata e si cerca sempre più di portare gli strumenti definiti non convenzionali verso la musica definita mainstream.

Non credo sia tanto per un’emulazione della chitarra quanto per la voglia di trasportare qualsiasi cosa su territori più pop. A tale proposito mi vengono in mente i Nickelcreek che partirono bluegrass e progressivamente sfociarono nel mainstream col mandolino. Ma forse l’esempio più eclatante di contaminazione musicale sono i Corrs… Prendendo come spunto solo i gruppi più conosciuti, ovvio… Se ti butti nell’indie è molto probabile trovare di meglio che magari è venuto anche prima.

L’aumento delle dimensioni credo ci sia stato fondamentalmente per dare più spazio agli ukulelisti. Se ci fosse stata l’idea di emulare la chitarra probabilmente nessuno si sarebbe stupito delle prime esibizioni di Jake Shimabukuro e dell’utillizzo degli effetti sul palco. Avere più spazio significava sostanzialmente uscirsene con vamp più fighi e suonare nuovi rivolti ma è con gli anni 90 che ci si rese conto dell’emulazione chitarristica (anche se per certi versi, jake mi sembra un purista assoluto dell’ukulele) e jake infatti inizió ad arraffare premi su premi nel giro di pochissimo…

Back to top button