Mahimahi 7G

119.00

Un ukulele Mahimahi ottimo per chi è alla ricerca del primo strumento.

Acquista Online

Pineapple
€119


Acquista Online

Soprano
€127,29


Acquista Online

Concert
€149,50


Acquista Online

Concert Amplificato
€198,70


Acquista Online

Tenor
€179,80


Acquista Online

Baritone
€237,20


Descrizione

Ukulele soprano all solid non amplificato in mogano, con tastiera e ponte in palissandro, manico in nato (mogano orientale), 12 tasti, meccaniche a frizione, finitura lucida, delfino decorativo sulla paletta in madreperla, acquistato con corde Aquila ma attualmente dotato di Clear Worth.

Possiede un suono brillante e deciso con corde Aquila/più rotondo e profondo con corde Worth, a distanza di un anno dall’acquisto si può dire che è molto maturato sia per quanto riguarda il legno in sé per sé che il suono, guadagnando anche in volume.
Nonostante si tratti di un ukulele di prezzo medio-basso è davvero un ottimo strumento: anzitutto è uno dei pochi in questa fascia ad essere interamente in legno all solid, mantiene in maniera eccezionale l’accordatura (dopo aver lievemente stretto le viti alle meccaniche, ndr) poi… non si esagera dicendo che praticamente non ha difetti!

E’ leggero, maneggevole, ha un action bassa adatta anche per chi (come me) non ha tutta quella forza ed esperienza nel premere i tasti, se non fosse che purtroppo mantiene un suono apprezzabile soltanto fino al 7°tasto lo consiglierei a chiunque!
Per quest’unica ragione non mi sento di raccomandarlo ai più “virtuosi”: resterebbero delusi dal suono troppo meccanico e freddo (nonché, ahimè, scordato) che si ha in note e accordi più acuti… Mi sento però di dire che è l’ukulele ideale per chi vuole iniziare, tralasciando la fase dello strumento-giocattolo o poco più: con questo si fa sul serio fin da subito, non si avrà mai la sensazione (anche frutto di pregiudizi) della “chitarrina”.

Recensione a cura di Alice


Io voglio bene al 7G. Perchè lo vedi e apparentemente non gli daresti due lire… Non ci sono finiture, è minimale, scarno, capisci che è un Mahi Mahi solo dall’etichetta interna però quando lo suoni fa il suo sporco lavoro in maniera egregia. Mi ricordo che nei primi temi lo suonavo di più del mio Concert pur non essendo abituato a quelle dimensioni, poi vabbè… è arrivato il Tenore ed è finita lì.

Il 7G non è uno strumento per “professionisti”. I suoi limiti ce li ha e si vedono. Non ha il timbro di un Ohana ma parliamoci chiaro: è lo strumento perfetto per iniziare con un investimento sotto i 100 Euro. Se poi siete fortunati, lo potreste trovare addirittura in offerta sul mercatinodellukulele.it. Invece di buttare 30 Euro in uno strumento-giocattolo in compensato, con un po’ di più vi ritrovate fra le mani un “vero” strumento. Assolutamente consigliato a principianti e a chiunque voglia provare un Soprano senza prendersi troppo sul serio. In teoria dovreste comprarlo appena finito di leggere qui.

Recensione a cura di Jontom

https://www.youtube.com/watch?v=HtmiKFttQms