Aloha Forum Ukulele: le nostre recensioni ukulele kit

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Rosalinda 1 anno, 11 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #15994

    Rosalinda
    Membro

    Ma voi che ne pensate di una cosa del genere? Vi sembra una fregatura, oppure con l’aiuto di qualcuno si può creare un buon ukulele ad un prezzo così basso (aggiungendo le spese di spedizione si arriva a 100 dollari)

    http://www.ebay.com/itm/Solid-Acacia-Koa-Concert-Ukulele-Kit-No-Polish-Aquila-strings-VNKITKC03-12-/161907544956?hash=item25b271137c:g:gUgAAOSwbdpWYQbX

    Sono ansiosa di ricevere vostri pareri, a me sa di fregatura ma se non lo fosse lo comprerei domani.

    #38651

    francescov
    Membro

    Ciao,
    stavo vedendo l’uku in questione…
    l’ukulele è già assemblato, mi auguro in maniera corretta, ma questo non si può capire dalle foto….
    -non verniciato (credo tu debba verniciarlo e anche se decidi di verniciarlo nella maniera più economica spenderesti un minimo di 100/150 euro. a meno che tu non lo voglia lasciare così, ma lo sconsiglio)
    -vanno installate le meccaniche (anche se relativamente semplice potrebbe avere un altro costo aggiuntivo)
    – vanno installati gli ossi e fatto un set-up (solo il set-up ti costa minimo 50 euro…)

    Il koa è di ultima scelta, diversamente sarebbe impossibile visti i prezzi di mercato di questa essenza… ma questo non vuol dire che non sia un buon legno!

    Ad occhio non mi sembra una fregatura ma considera gli eventuali lavori che dovrai farci.
    Oggi per acquistare un ukulele di fabbrica con legno solid devi spendere minimo 150/200 euro e in mogano non in koa….

    su questo prezzo io consiglio gli Ohana
    http://www.ohana-music.com/index.php?dispatch=products.view&product_id=30007

    a mio modo di vedere rimangono i migliori sia come suono che come costruzione.
    ciao
    f.

    #38652

    Rosalinda
    Membro

    Ok, ti ringrazio, magari un giorno ci faccio un pensierino, ma in effetti per ora meglio prendere qualcosa di “già fatto”. Sto dando un’occhiata al sito della Ohana. Ma in generale, secondo te, è preferibile l’acacia/koa al mahogany o viceversa?

    #38653

    francescov
    Membro

    ciao,
    Intanto dipende dalla qualità di costruzione generale del singolo strumento. Parlando solo di legni potrei dirti che il mogano in commercio, quello africano, è un legno molto più economico del koa, questo per varie ragioni: la disponibilità su tutte.

    Ma visto che ho già scritto su questo argomento ti giro il link all’articolo
    http://www.fvguitars.com/it/news-it/285-ukulele-in-koa-o-in-mogano.html

    Piccolo parere personale:
    dopo aver valutato la disponibilità economica che si ha a disposizione, e non si è dei professionisti, bisognerebbe puntare sia sul lato estetico (nel senso: quale mi piace di più?) sia sulla sensazione che si ha nel suonarlo. Capisco che nell’acquisto online non è possibile valutare l’aspetto sonoro dello strumento ma rimane cmq un aspetto fondamentale.
    Personalmente sconsiglio gli ukulele al di sotto di una certa cifra… si trovano facilmente “pseudo strumenti” cinesi, e non solo, da pochi euro che potrebbero annoiarti dopo pochissimo tempo. Dove i legni citati nelle etichette sono presenti solo in sfoglie da 2 decimi di millimetro… fabbricati massivamente senza alcun controllo di qualità…

    uno strumento come l’ukulele può veramente essere di ispirazione per chi lo suona, e parlo di ispirazione artistica 😉 ma nella maggior parte dei casi è tutto proporzionato alla cifra che si va a spendere.
    hangloose

    #38658

    Rosalinda
    Membro

    Grazie per tutte queste preziose informazioni, ho letto anche l’articolo che hai linkato e devo dire che ho le idee un po’ più chiare per quando prenderò il prossimo ukulele.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Informativa abbastanza ridicola che per legge va messa su ogni sito internet EU. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.